Sport giovanile

"Sport di tutti", grande successo in Puglia

Boom di iscrizioni al programma del Coni: in più di 6700 hanno aderito all’iniziativa

Volley
Bari venerdì 14 febbraio 2020
di La Redazione
Il programma del CONI
Il programma del CONI "Sport di Tutti" © Coni

Boom di iscrizioni in Puglia per “Sport di Tutti”. Il progetto, promosso dal Ministero per le politiche giovanili e lo Sport e realizzato da Sport e Salute spa in collaborazione con gli organismi sportivi, ha registrato un numero di adesioni che è andato oltre le più rosee aspettative della vigilia. Saranno infatti 6773 i bambini e ragazzi che rientreranno nel programma di accesso gratuito allo sport.

Centrato l’obiettivo dell’iniziativa: abbattere le barriere economiche secondo un modello di intervento non solo sportivo, ma anche sociale.

Nello specifico, il progetto, suddiviso in due sezioni, partirà nell’immediato con quella riservata alla fascia Young, ovvero i ragazzi dai 5 ai 18 anni che, a partire da metà febbraio, potranno praticare diverse attività sportive attraverso una rete capillare di associazioni dilettantistiche che operano sul territorio pugliese (315 suddivise nelle 6 province).

Secondo le linee guida del progetto, i protagonisti svolgeranno 2 ore di attività sportiva a settimana, per la durata totale di 20 settimane. Il progetto prevede un programma di attività diversificato per fasce di età: dai 5 agli 8 anni attività motoria di base; dai 9 ai 14 attività polivalente, pre-sportiva e sportiva; dai 15 ai 18 solo attività sportiva, secondo le proposte delle Associazioni sportive aderenti.

Lascia il tuo commento
commenti