Pallavolo

Primo successo esterno per la M2G Group Bari: superata in tre set la Virtus Paglieta

Primo successo esterno stagionale, secondo su tre incontri disputati, per una M2G Group Bari che è scesa in campo col piglio giusto sin dal primo set

Volley
Bari domenica 10 novembre 2019
di La Redazione
Un momento di M2g vs Paglieta
Un momento di M2g vs Paglieta © adspallavolobari

Torna al successo la M2G Group Bari che, nell’incontro della quarta giornata del campionato nazionale di serie B maschile – girone E, supera in tre set la matricola Virtus Paglieta a domicilio.

Primo successo esterno stagionale, secondo su tre incontri disputati, per una M2G Group Bari che è scesa in campo col piglio giusto sin dal primo set. La squadra di casa, eccezion fatta per un primo parziale a senso unico, ha provato ad insidiare seppur invano i biancorossi, nelle cui file un positivo Antonio Anselmo ha ben sostituito Matej Cernic tenuto a riposo precauzionalmente. Dodici i punti realizzati dallo schiacciatore santermano, secondo miglior realizzatore dei biancorossi dietro l’opposto Fabio Di Florio (16 punti). Tra i locali di mister De Angelis è Nico Tatasciore il più prolifico con 15 vincenti.

La cronaca del match vede subito aggressiva la M2G Group Bari che con tre vincenti di Di Florio e uno di Grassano si porta sullo 0-4. I biancorossi spingono forte sull’acceleratore: Persoglia fa 5-11, il muro di Anselmo vale l’11-19. Minibreak Paglieta che prova a recuperare, ma tre errori in fila mandano in archivio il primo set (16-25).
Regna l’equilibrio nella seconda frazione con un Paglieta più concentrato (3-3). I locali avanzano sul 7-6 ma Grassano con due punti in sequenza fa 7-8. Anselmo scava le distanze guadagnando il 9-15, la formazione di casa non cede e con un parziale di 3-0 si porta sul meno tre (12-15). Gli abruzzesi riescono ad arrivare al meno uno, ma la M2G Group Bari stoppa ogni tentativo di rimonta riuscendo a portarsi sul 19-23. Il muro di Di Florio e il vincente di Anselmo valgono il 20-25 finale.

Bilanciamento anche nei primi scambi del terzo parziale, Paglieta va avanti con un muro per il 6-4. I biancorossi impattano subito sull’8 pari, un paio di errori della squadra di casa valgono il più due (10-12) per gli ospiti. M2G Group Bari che scappa via (12-16), ma non è finita con Paglieta che si riavvicina sul 19-21, invano, perché i biancorossi cambiano nuovamente ritmo, con l’ace Di Florio 20-24 e il vincente di Persoglia a chiudere il match.

La M2G Group Bari sale a quota 6 punti e la prossima settimana ospiterà la Sampress Nova Loreto in un match di grande interesse al PalaCarbonara.

Virtus Paglieta 0-3 M2G Group Bari (16-25, 21-25, 20-25)

Paglieta: Lanci 2, Cipollone 3, Tatasciore 15, Zaccagnini 7, Berardi 1, Picciano 5, Annecchini (L1)(pos 50% - prf 10%), Rustignoli ne, D’Alessandro, Di Santo, Di Nella ne, Di Fulvio 3, Pietroluongo, Di Giulio (L2) ne.
All. Francesco De Angelis

Note: errori al servizio 11, aces 1, ricezione pos 48% - prf 27%, attacco 32%, muri vincenti 7.

Bari: Longo 1, Di Florio 16, Anselmo 12, Grassano 10, Persoglia 6, Rinaldi (L)(pos 50% - prf 33%), De Gennaro, Petruzzelli, Cernic ne, Indellicati ne, Giorgio ne.
All. Salvatore Iaia – vice all. Francesco Valente

Note: errori al servizio 11, aces 4, ricezione pos 54% - prf 26%, attacco 49%, muri vincenti 6.

Arbitri: Alessandra Di Virgilio (Pescara), Emanuela Fabri (Roma)
Durata set: 21’, 26’, 30’.

Lascia il tuo commento
commenti