Pallavolo

RoadToTokyo2020, azzurri da oggi a Bari in vista del PreOlimpico

​Prima giornata pugliese per gli azzurri del volley che sono arrivati in Puglia in vista della prima settimana di preparazione del torneo di qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Volley
Bari lunedì 29 luglio 2019
di La Redazione
Il palleggiatore Simone Giannelli
Il palleggiatore Simone Giannelli © n.c.

Prima giornata pugliese per gli azzurri del volley che sono arrivati in Puglia in vista della prima settimana di preparazione del torneo di qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020, in programma da venerdì 9 a domenica 11 agosto 2019, che si concluderà sabato 3 agosto tra allenamenti ed amichevoli.

In un PalaFlorio già vestito a festa per l'evento tanto atteso da tifosi e appassionati del volley italiano, sono 16 gli azzurri che da domani inizieranno calcare il campo che prima ospiterà due test match con il Belgio programmati per giovedì 1 agosto alle 21 e venerdì 2 agosto alle 19, e poi le tre giornate di gara del torneo PreOlimpico che vedrà protagoniste insieme all'Italia anche le nazionali di Australia, Camerun e Serbia.

Dopo la prima settimana il tecnico azzurro Blengini diramerà, nella giornata di mercoledì 7 agosto, le convocazioni per il torneo preolimpico al quale prenderanno parte 14 atleti.

Sale quindi la febbre per l'Italvolley con la città di Bari che si prepara ad ospitare ancora il grande volley internazionale dopo i recenti mondiali maschili del 2018 e gli eventi degli anni passati come sottolineato dal presidente del CR FIPAV Puglia Paolo Indiveri:

"L'organizzazione di un evento internazionale porta sempre con se qualcosa di magico: non importa che negli ultimi anni gli appassionati di volley, pugliesi e non solo, abbiano avuto la fortuna di godersi incontri straordinari; non importa che non si tratti del primo evento in terra pugliese con la presenza di una nostra nazionale. No! Tutto questo poco importa, perché il piacere di confrontarsi con realtà organizzative di livello superiore, la voglia di dimostrare a noi stessi che nulla ci è precluso, ci spinge ad essere sempre pronti e reperibili per il nostro meraviglioso Sport. Partirà dunque da Bari, dalla nostra regione, la rincorsa a quella magica medaglia che ancora manca nel medagliere azzurro. E di ciò dobbiamo ringraziare fortemente il Presidente Bruno Cattaneo e l'intero Consiglio Federale, che hanno reso possibile l'avverarsi di questo grande sogno, e che continuano a darci fiducia, a credere in noi. Ringraziamo il Presidente della Regione Puglia, il Sindaco di Bari, l'Assessore allo Sport del Comune di Bari, da sempre vicini, pronti e disponibili a supportare l'organizzazione di manifestazioni straordinarie sul nostro territorio".

Sono diverse le richieste di accredito stampa giunte da tutto il mondo per il grandeevento di volley che darà anche la possibilità a tifosi, giornalisti ed appassionati di godere delle bellezze del territorio pugliese nel pieno di agosto tra volley, mare, sole e buon cibo al grido di #weareinpuglia.


I 16 azzurri convocati per la prima settimana di Bari


Palleggiatori: Simone Giannelli, Riccardo Sbertoli

Opposto: Ivan Zaytsev, Gabriele Nelli

Liberi: Nicola Pesaresi, Fabio Balaso, Massimo Colaci

Centrali: Simone Anzani, Matteo Piano, Roberto Russo, Daniele Mazzone

Schiacciatori: Osmany Juantorena, Filippo Lanza, Oreste Cavuto, Oleg Antonov, Daniele Lavia

Lascia il tuo commento
commenti