Dopo il recupero di mercoledì si torna subito in campo

Al Palaflorio il Monza rivelazione, la Bcc prova a ribaltare il pronostico

La squadra lombarda subito a ridosso delle prime in classifica con un gioco spregiudicato. New Mater sempre a caccia del primo successo

Volley
Bari venerdì 07 dicembre 2018
di La Redazione
Mimmo Cavaccini
Mimmo Cavaccini © New Mater

Si torna subito in campo al Palaflorio , dopo il recupero di mercoledì sera della quarta giornata di andata della Superlega CredemBanca la New Mater di Paolo Tofoli apre l'undecima giornata di campionato ospitando quella che puo' considerarsi finora la rivelazione della stagione. Il team di Fabio Soli, grazie al rendimento entusiasmante dei suoi due schiacciatori ventenni Dzavoronok (CZE) e Plotnytskyi (UKR) , già nel mirino dei grandi club, ed al mix di esperienza e tecnica garantiti da Orduna al palleggio con i centrali Yosifov (ex gialloblù) e Beretta ha dispiutato questa prima parte di stagione davvero ad alti livelli piazzandosi con merito in quasi certa zona Coppa Italia (settima con 14 punti) e con un rendimento in trasferta invidiabile (4 vinte ed una persa).

Alto grado di difficoltà per i pugliesi dunque che dopo aver sfiorato l'impresa con Verona proveranno nel giorno dell'Immacolata a perseguire quella continuità di gioco che finora è costata qualche punto in classifica.

I gialloblù senza Kruzhkov fermo ormai da più un mese per un problema muscolare agli addominali e senza capitan De Togni , anche per lui problema fisico, dovranno quindi affrontare una sfida difficile spendendo in campo il massimo possibile e con soli due giorni di recupero, proseguendo in quella crescita che, seppur senza risultati, è apparsa evidente nelle ultime settimane.

PRE MATCH

Mimmo Cavaccini - foto - (libero Bcc Castellana Grotte) : "Il punto con Verona è una base per ripartire e non è affatto da buttar via; stiamo avendo delle difficoltà lo sappiamo ma continuiamo a lavorare con fiducia . Da diverse settimane ci alleniamo con due effettivi in meno e per una squadra come la nostra è un handicap non indifferente. Monza è una partita importante come tutte le altre , è forse la squadra rivelazione di questo inizio di campionato ma per noi non fa differenza, scenderemo in campo come al solito dando tutto e sempre con la voglia di ottenere la prima vittoria in campionato."

Andrea Galliani (schiacciatore Vero Volley Monza): "Contro Castellana Grotte non sarà una gara semplice. Non solo perché giocare sul loro campo non è mai facile ma anche perché noi, finora, abbiamo sofferto soprattutto con le squadre cosiddette di seconda fascia, che in realtà poi non hanno nulla da invidiare a quelle che al momento sostano a metà della classifica. Dovremo giocare di squadra, gestendo al meglio anche le nostre individualità, se vogliamo portare a casa un risultato positivo".

INFO MATCH

ARBITRI : Bartolini (Fi) - Cappello (Sr)

PRECEDENTI: 4 (2 successi per parte)

EX: Renan Zanatta a Monza nel 2015-2016, Viktor Yosifov a Castellana Grotte nel 2012-2013.

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Donovan Dzavoronok – 13 attacchi vincenti ai 500, Stefano Giannotti – 19 punti ai 2000, Santiago Orduna – 1 battuta vincente alle 100 (Vero Volley Monza).

In Carriera: Paul Buchegger – 2 battute vincenti alle 100, Andrea Galliani – 5 muri vincenti ai 200, Stefano Giannotti-13 attacchi vincenti ai 2000, Santiago Orduna – 1 muro vincente ai 200, Viktor Yosifov – 3 muri vincenti ai 500 (Vero Volley Monza).

Lascia il tuo commento
commenti