Nona sconfitta in altrettante gare

Buio pesto per la New Mater Castellana, sconfitta a Siena

La squadra di Tofoli resta mestamente all'ultimo posto della Superlega, a sei lunghezze dai toscani

Volley
Bari domenica 02 dicembre 2018
di La Redazione
La New Mater Castellana al Palaflorio
La New Mater Castellana al Palaflorio © Consaga

Buio pesto per la New Mater Castellana.

Sconfitta anche nella sfida salvezza a Siena, la squadra di Tofoli resta mestamente all’ultimo posto della Superlega di volley, a sei lunghezze dai toscani.

Con capitan De Togni ancora infortunato, il coach (ex della partita) conferma la formazione sconfitta a Latina, con Scopelliti e Zingel centrali, Mirzajanpur e Wlodarczyk in banda, Falaschi in regia, Renan opposto e Cavaccini libero.

Avvincenti e combattuti i primi due parziali, ma è Siena a spuntarla in entrambi i casi.

La riscossa di Castellana nel terzo set, vinto con pieno merito e con Wlodarczyksugli scudi.

Sembra la svolta, vista la determinazione con cui la New Mater risponde colpo su colpo anche nel quarto set.

Lo sprint finale, però, è lo specchio di un avvio di stagione avaro di soddisfazioni: seconda vittoria stagionale per Siena, trascinata dal cubano Hernandez (ex Molfetta), nona sconfitta in altrettante gare per Castellana.

Lascia il tuo commento
commenti