Superlega

New Mater pronta a ricevere Modena e il suo zar

Il Palaflorio si prepara al prestigioso esordio casalingo della squadra castellanese. Domenica i protagonisti di ieri e di oggi della storia pallavolistica italiana

Volley
Bari sabato 20 ottobre 2018
di La Redazione
Bcc Castellana Grotte in campo
Bcc Castellana Grotte in campo © n.c.

Cresce l’attesa, e insieme anche un po’ d’ansia, per la prima casalinga della Bcc Castellana Grotte, che romperà il ghiaccio della Superlega domani alle 18 non certo con un avversario qualunque.

L’Azimut Leo Shoes Modena arriva a Bari portandosi in dote non solo il proprio blasone infinito, impreziosito peraltro dalla conquista del primo trofeo stagionale – la Supercoppa Italiana vinta a Perugia meno di due settimane fa -, ma anche un roster di campionissimi, in campo ed in panchina, che regalerà emozioni pure.

Se per gli appassionati di oggi Zaytsev rappresenta l’immagine esplosiva della pallavolo moderna, e con lui Christenson, Anzani, Holt, Rossini e Urnaut degni coprotagonisti, anche i tifosi con qualche anno più avranno di che crogiolarsi.

Sarà un bell’amarcord per gli appassionati ritrovarsi di fronte, e in pochi metri quadrati, Julio Velasco e Luca Cantagalli (tecnici di Modena) e Paolo Tofoli (sulla panchina di Castellana Grotte), che insieme con la maglia azzurra hanno portato in bacheca 2 mondiali (1990-1994), 3 europei (1989-1993-1995), 3 World League (1990-1991-1992) oltre al mai del tutto digerito argento olimpico di Atlanta del 1996.

Le premesse dunque ci sono tutte, compreso la prevendita dei tagliandi per cui ci si attende un gran pubblico, per fare da cornice a grandioso pomeriggio di volley, nel quale c’è di certo che Zingel e compagni non hanno la minima intenzione di passare da vittima sacrificale davanti alle telecamere di Rai Sport, che trametterà in diretta il match.

Sarà una gara proibitiva, è indubbio, ma proprio per questo sarà da affrontare con la massima serenità e la voglia di giocare spensierati, anche per acquisire quella maggiore confidenza di squadra per il prosieguo di campionato e in vista di sfide più determinanti ai fini degli obiettivi della squadra di Tofoli .

«Ci prepariamo ad una sfida difficilissima – afferma il coach castellanese ospite negli studi di TeleBari – contro una corazzata, una squadra candidata alla lotta per lo Scudetto, contro la quale dovremo fare una partita aggressiva e direi sbarazzina. Non abbiamo nulla da perdere , i ragazzi devono stare tranquilli e pensare a giocare bene dando il massimo in campo».

Il cassetto dei sogni dell’ex palleggiatore azzurro non resta però completamente sigillato: «Battere il proprio maestro è il sogno di tutti gli allievi – confida -. Con Velasco allenatore abbiamo vinto tanto in Nazionale e da lui ho sicuramente appreso molto. Diciamo che statisticamente succede che l’allievo batta il maestro, chissà».

Biglietti
Entro domenica 21 ottobre sarà ancora possibile acquistare la tessera abbonamento per l'intera stagione regolare di Superlega (13 gare) anche presso il botteghino del Palaflorio, che aprirà alle

16. Le tessere sono sempre disponibili all'acquisto sulla piattaforma online www.diyticket.it/artists/894/new-mater-volley. Sullo stesso portale è attiva la prevendita dei singoli tagliandi, che saranno disponibili anche al botteghino del Palaflorio domenica prossima.

Inoltre i tagliandi possono essere anche acquistati recandosi nei seguenti punti vendita a Bari nella biglietteria Ats in via Capruzzi 224/c e al Gran Bar in via Nicola Pinto, a Castellana Grotte.

Lascia il tuo commento
commenti