Palaflorio: trecentomila euro per gli arredi

Nuovo finanziamento per il palazzetto di Japigia

Altri Sport
Bari venerdì 09 aprile 2010
di La Redazione
© Antonella Ardito
Oggi la Giunta Comunale, su proposta dell’assessore allo Sport Elio Sannicandro, ha approvato una delibera con la quale si prevede l’acquisto di nuove attrezzature sportive, arredi, tabelloni elettronici e la realizzazione dell’impianto di condizionamento destinati al Palaflorio. Si intende così adeguare la struttura, di prossima apertura, alle più moderne esigenze sportive adeguandola anche allo svolgimento di grandi eventi.
La spesa prevista per questi ulteriori interventi ammonta a 300mila euro, che si aggiungono ai 3 milioni impegnati per le opere di consolidamento statico e adeguamento normativo già eseguiti ed ultimati.
A tal proposito l’assessore Sannicandro dichiara: “Il Palaflorio sarà una delle poche strutture in Italia da cinquemila posti dotata di un impianto di condizionamento e di tutte le più moderne tecnologie, dalla sicurezza all’acustica. Il Palaflorio rappresenta per Bari e per la Puglia il più grande contenitore polifunzionale al coperto. Con questi investimenti sarà pronto ad ospitare non solo l’appuntamento di agosto con la pallacanestro internazionale, ma anche spettacoli ed eventi culturali che sicuramente contribuiranno a rilanciare l’immagine e l’economia del nostro territorio. Dopo sette anni di chiusura per inagibilità, la rinascita del Palaflorio rappresenta per l’Amministrazione Emiliano un altro grande traguardo raggiunto dopo la lunga serie di recuperi e bonifiche di tutte le strutture sportive cittadine, un patrimonio che oggi rende Bari un punto di riferimento nel panorama sportivo nazionale ed internazionale”.
Lascia il tuo commento
commenti