IX GIORNATA

Secca vittoria del Bari che riprende la corsa verso la vetta

Riscatto avvenuto per il Bari che dimostra forza e tecnica. Al San Nicola il Bari archivia la pratica contro la Juve Stabia vincendo con un secco 2-0. A segno la coppia d'attacco Montalto-Antenucci ​

Calcio
Bari domenica 08 novembre 2020
di La Redazione
Mister Auteri
Mister Auteri © Ssc Bari

BARI - JUVE STABIA 2-0

Il Bari scende in campo convinto e determinato. A inizio gara il più vivace appare il fantasista Marras che dopo 3' spaventa Tomei. All'8' Marras serve Antenucci che conclude debole. La Juve Stabia prende coraggio e inizia a sfondare soprattutto la fascia destra da dove arrivano puntuali dei cross mai ben intercettati dai campani. Il Bari ingrana la marcia e mette a fuoco il mirino. Al 21' Montalto sfodera un bolide preciso e secco su appoggio da calcio di punizione distante circa 32 metri dalla porta degli avversari. L'1-0 galvanizza i biancorossi di mister Auteri ma lo Stabia risponde al 23' con una bella azione combinata da Orlando - Codromaz e finalizzata da Bubas. Il Bari tira un pò il fiato e il gioco si addormenta. Mister Auteri urla per riprendere il possesso palla e il controllo del gioco. L'esperto Antenucci, spesso raddoppiato, cerca il raddoppio e lo conquista al 41' quando riceve palla, controlla col piede destro e con lo stesso accompagna la palla sul piede sinistro imbambolando i due marcatori e infilzando la palla sul "sette" alla sinistra di Tomei che resta incantato della perfetta parabola. Al 45' il direttore di gara Luca Angelucci, della sezione di Foligno, fischia per il riposo. Si riprende a giocare dopo l'intervallo e Montalto dopo 4' colpisce bene di testa verso la porta avversaria ma la palla viene opportunamente deviata. Le squadre continuano a lottare per risvegliare gli animi. Qualche occasione da gol si registra anche se mancano grosse parate. Per il Bari va bene così, con questa vittoria la seconda posizione è raggiunta in attesa della possibile doppia scalata da compiere mercoledì a Potenza e domenica prossima al San Nicola con l'attuale capolista Ternana.

Lascia il tuo commento
commenti