Cavese Bari 2-3

Rocambolesca vittoria del Bari

Gol a grappoli e vittoria del Bari che disputa una gara gagliarda. Il Bari disputa una partita d'autore imponendosi per quasi tutto il tempo. La Cavese non cede e riesce a pungere il Bari​

Calcio
Bari mercoledì 07 ottobre 2020
di La Redazione
Cavese Bari 2-3
Cavese Bari 2-3 © nc

CAVESE - BARI 2-3


Il Bari impone subito il ritmo giusto e al 24' Caliento apre le marcature della gara. Nel primo tempo combatte con vigoria il Bari che riesce a mantenere il risultato a proprio favore. I giovani calciatori della Cavese costruiscono le opportune gabbie per recuperare la palla nella zona nevralgica. Il gioco è vivo ma mancano grosse occasioni da gol. Nella ripresa la trama non cambia fino al 14' quando Cuccurullo dopo il tunnel su Perrotta viene atterrato in area per la gioia di De Paoli che trasforma il calcio di rigore e pareggia. Il Bari vuole la vittoria e con l'autorevolezza la conquista in un finale da thriller : all'81' segna il bomber Antenucci, all'87' il subentrato Forte pareggia nuovamente mentre all'89' Celiento riporta i biancorossi in vantaggio e firma la personale doppietta con la complicità del portiere Bisogno che esce a vuoto su una parabola del Bari tracciata direttamente da calcio di punizione.

Lascia il tuo commento
commenti