II GIORNATA

Bari sciupone nelle conclusioni

Pareggio del Bari contro il Teramo nella seconda giornata del campionato di serie C. L'esordio in casa non è dei più felici per il Bari a causa della grinta e la pressione mostrata dal Teramo.

Calcio
Bari domenica 04 ottobre 2020
di La Redazione
Mister Auteri
Mister Auteri © Ssc Bari

BARI - TERAMO 1-1

Il Bari soffre la pressione del Teramo che si porta già al 2' in vantaggio con Bombagi. La gara è difficile per il Bari che non sembra eccellente nella costruzione del gioco. Non mancano le occasioni sotto rete del Teramo ma i biancorossi del Bari sono spesso frettolosi e imprecisi. L'attaccante esperto Antenucci soffre la stretta marcatura e non riesce a concludere in rete. Le occasioni più pericolose sono tutte del Bari ma il Teramo ci mette la grinta giusta per soffocare i galletti. Nella ripresa la trama non cambia e Marras fallisce una ghiotta occasione, il gesto tecnico di elevata fattura non produce gli effetti desiderati. Al 63' ci pensa Celiento a finalizzare su invito di Maita. Con il pareggio il Bari prende coraggio e continua ad attaccare concedendo la zona nevralgica al Teramo che riparte e crea gioco. Mister Gaetano Auteri intuisce il pericolo e copre meglio il centrocampo con alcune sostituzioni. Il Teramo vuole il pari e raddoppia la marcatura sul possessore di palla. Soffre il Bari che non inventa grande gioco e si accontenta del pareggio in casa. Il campionato di serie C si delinea per la sua difficoltà anche quest'anno.


Lascia il tuo commento
commenti