Derby pugliese targato Bari

Vittoria e riscatto del Bari contro il Francavilla che vinse all'andata

Un Bari ben organizzato e oggettivamente superiore domina il Francavilla. In questa giornata del campionato di serie C si registra la solita corsa al primato tra Reggina (+6 punti) ​e Bari

Calcio
Bari domenica 02 febbraio 2020
di La Redazione
Curva Nord Stadio San Nicola
Curva Nord Stadio San Nicola © Barilive

SSC BARI - VIRTUS FRANCAVILLA 2-0

BARI : Frattali, Ciofani, Costa (29' st Corsinelli), Perrotta, Sabbione, Maita, Schiavone (32' st Folorunsho), Scavone, Laribi (29' st Terrani), Simeri (32' st D'Ursi), Antenucci (41' st Costantino). A disp.: Liso, Marfella, Di Cesare, Pinto, Berra. All. Vivarini

V. FRANCAVILLA : Poluzzi, Di Cosmo, Zenuni, Vazquez (45' st Castorani), Delvino, Albertini, Caporale, Marino, Sparandeo ( 1' st Nunzella), Marozzi (36' st Ekuban), Risolo. A disp.: Costa, Pambianchi, Setola, Gallo. All. Trocini

ARBITRO : Feliciani di Teramo

MARCATORI: 25' pt (rig.) Antenucci, 4' st Ciofani,

BARI - Vittoria del Bari in una gara ben giocata dal punto di vista tattico. L'assedio del Bari incomincia dai primi minuti di gara con l'occupazione territoriale nella meta campo del Francavilla. I difensori ospiti sono lesti nell'anticipare le punte biancorosse che si spengono nelle conclusioni. Il Bari imposta e il Francavilla riparte, non si registrano conclusioni da gol. Al 25' la difesa del Francavilla regala, con un fallo, il penalty al Bari che ringrazia con la marcatura di Antenucci. Sull'1-0 non cambia la trama. E' sempre il Bari a costruire mentre il Francavilla si limita a contenere e creare qualche occasione d'attacco sempre in ripartenza. Nel secondo tempo il Francavilla appare più spigliato e costruisce azioni d'attacco. Il Bari concede furbamente per fiatare e al 4' la punizione agli ospiti è servita dal manuale del calcio : si costruisce da centrocampo una bella azione condita da scambi in diagonale tra Simeri e Maita, poi riceve Antenucci che serve la palla per la conclusione di Ciofani. Sul 2-0 il Bari concede poco al Francavilla e al 19' Simeri prova l'assolo che viene penalizzato solo dal palo. Il Francavilla si innervosisce e mister Trocini viene espulso per inutili proteste. Il Bari continua a costruire gioco legittimando ampiamente la vittoria e conclude la buona gara con un fendente di Folorunsho che sorvola la traversa.

Lascia il tuo commento
commenti