Calcio

Calcio a 5 non vedenti, derby Bari-Lecce per la quarta di campionato

Appuntamento alle 15, la squadra cittadina dopo due anni torna per la prima partita in casa

Calcio
Bari sabato 30 novembre 2019
di La Redazione
Pallone da calcio
Pallone da calcio © n.c.

Si disputerà oggi pomeriggio alle 15 la quarta giornata del campionato italiano di calcio a 5 categoria B1 (non vedenti assoluti) indetto dalla Fispic (Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi). Appuntamento al campo sportivo Intesa Calcio in via Suglia.

La squadra dell'A.S.D. U.I.C. Bari, dopo due anni di inattività, ritorna a disputare il campionato italiano di categoria. Dopo un esordio sfortunato a Firenze, la prima partita casalinga sul nuovo campo del Centro Sportivo Intesa Calcio sarà un classico del calcio non vedenti: il derby con i cugini dell'A.S. CU.S. U.I.C. Lecce. Le due squadre promettono spettacolo visti i valori tecnici in campo e sicuramente non sarà da meno l'agonismo che i calciatori ci metteranno vista l'importanza e il prestigio che caratterizzano un derby così sentito.

Tante le piccole differenze tipiche del calcio a 5 non vedenti: il pallone con all'interno richiami sonori, la presenza di sponde sui lati lunghi del campo per facilitare l'orientamento dei calciatori, la mascherina sugli occhi per protezione e per evitare che un minimo residuo visivo possa dare vantaggio, la costante segnalazione dei calciatori durante i movimenti, la presenza del portiere vedente e della guida dietro la porta avversaria per fornire indicazioni agli attaccanti.

Lascia il tuo commento
commenti