Nuovi talenti

Il Barcellona cerca i nuovi Messi in Puglia: al via a Bari il "Barça Academy Camp"

I Barça Academy Camp sono i Campus di calcio ufficiali del FC Barcellona rivolti a bambini dai 5 ai 16 anni. Sono già più di 5.000 i bambini che hanno partecipato negli ultimi 4 anni agli oltre 60 camp organizzati in Europa

Calcio
Bari venerdì 01 marzo 2019
di La Redazione
L'assessore Petruzzelli alla presentazione del Barça Academy Camp Bari
L'assessore Petruzzelli alla presentazione del Barça Academy Camp Bari © n.c.

Per la prima volta in assoluto in Puglia si terrà a Bari, dal 30 giugno al 5 luglio prossimi, presso l’Olimpic Center in via Caldarola, il Barça Academy Camp Bari.

L’evento, organizzato dalla società Macsy Srl con il patrocinio del Comune di Bari - assessorato allo Sport e con la collaborazione dell’ASD Levante Azzurro e del Best Western Hotel HR di Modugno, è stato presentato questa mattina, a Palazzo di Città, da Symon Buda, fondatore Macsy, e da Inaki Gonzalvo Andreu, responsabile Barça Academy Europe & Africa, alla presenza dell’assessore Pietro Petruzzelli, Simona Cenci, amministratore unico Macsy, e del presidente dell’ASD Levante Azzurro Raffaele Cesario.

La tappa barese del Barça Academy Camp - ha spiegato l’assessore Petruzzelli - è per l’amministrazione un grande onore. È la prima volta, quindi, che la società del Barcellona organizza un camp qui in Puglia. Questo significa che la prestigiosa società sportiva ha ritenuto che la nostra terra possa esprimere i campioni del futuro. Tra l’altro, proprio Bari ha dato i natali ad uno dei calciatori più forti di tutti i tempi, Antonio Cassano. Quindi oggi presentiamo, con lo spirito di ospitalità che contraddistingue la nostra comunità, questa manifestazione sportiva perché riteniamo doveroso dimostrare attenzione nei confronti dei giovani talenti, ragazzi e ragazze, del nostro territorio. Tra l’altro, a Bari c’è anche una bella realtà di calcio femminile. Il Barça Camp certamente rappresenta per i nostri giovanissimi calciatori un’opportunità senza precedenti, perché potranno imparare tanto e confrontarsi con tecnici e allenatori tra i migliori al mondo. La società catalana, lo sanno tutti, è campione anche fuori dai campi di gioco, e promuove principi come sportività, sobrietà, rispetto delle regole”.

Ringrazio l’assessore Petruzzelli - ha dichiarato Symon Buda - e l’intera amministrazione barese per la calorosa accoglienza che ci hanno riservato. Il Barça Camp, per la prima volta quest’anno qui in Puglia, è un progetto nato cinque anni fa, collaudato e molto gradito dai bambini e dalle famiglie. Negli anni passati vi è stata una grande partecipazione di pugliesi che ci hanno raggiunti nelle sedi di svolgimento del raduno e per questo la società ha deciso di organizzarlo qui in Puglia, notoriamente terra ad alta vocazione calcistica e fucina di talenti del pallone. La nostra idea è rendere questo evento dedicato alla tecnica calcistica anche un’occasione di sviluppo turistico per la regione, collegando l’eccellenza sportiva del Barcellona con quella turistica di Bari e della Puglia. Le iscrizioni al camp sono già aperte, e registriamo già numerose adesioni da Basilicata, Calabria e Lazio. Concludo ricordando che questo non sarà solo un camp tecnico altamente qualificato, ma anche un raduno dove si parlerà dei valori che da sempre il Barcellona Calcio porta in giro per il mondo: rispetto delle regole, impegno, sacrificio, lavoro di squadra, umiltà ma anche ambizione”.

Il 2019 sarà il settimo anno della collaborazione tra l’FCB Escola e Macsy - ha detto Iñaki Andreu - e siamo molto contenti di come stiamo lavorando insieme. Stanno facendo un lavoro fantastico già da diversi anni, l’Italia rappresenta il progetto di Barça Camp più importante al mondo. Per noi è un onore poter realizzare insieme un Camp ufficiale del Barcelona a Bari, in Puglia, una terra così bella, e in una realtà sportiva e calcistica di livello assoluto. Quando ci rivolgiamo ai ragazzi ma soprattutto ai genitori, quello che vogliamo far capire loro è il rispetto per i compagni e per gli allenatori, caratteristica forse più importante delle qualità tecniche”.

I Barça Academy Camp Italia sono i Campus di calcio ufficiali del FC Barcellona rivolti a bambini e bambine dai 5 ai 16 anni (nati tra il 2003 e il 2014), organizzati dall’azienda Macsy SRL, licenziataria ufficiale del FC Barcelona in Italia, San Marino, Germania. Sono già più di 5.000 i bambini che hanno partecipato negli ultimi 4 anni agli oltre 60 camp organizzati nella località più prestigiose d’Italia ed Europa.

Gli allenatori ufficiali del FC Barcelona sarannono presenti ogni giorno e per tutto il periodo sui campi di allenamento, affiancati dai tecnici Macsy. I tecnici della Barça Escola sono tecnici di altissimo profilo. A loro spetta il compito di pianificare la parte prettamente tecnica del Camp, programmando il lavoro degli allenatori Macsy (allenatori professionisti Uefa A e Uefa B). Lo staff in campo è integrato dalla presenza costante di un fisioterapista, un responsabile di campo, un direttore, due assistenti femminili, un nutrizionista.

I partecipanti potranno essere scelti per far parte del Team Italia, un team molto speciale che nel 2020 (settimana di Pasqua) parteciperà a Barcellona alla Barça Academy World Cup 2020, l’unico torneo internazionale organizzato dal FC Barcellona con le squadre provenienti da tutte le Barça Academy del mondo. I ragazzi italiani scelti potranno confrontarsi con le squadre giovanili ufficiali del Barça e avranno l’opportunità di giocare e divertirsi con tutti gli altri ragazzi nel mondo che, come loro, hanno scelto di conoscere la metodologia della Cantera del Barça. Giocheranno al Mini Estadi (a fianco del Camp Nou) e alla Masia, la casa di Messi.

Già dal 15 al 18 aprile, 98 bambini italiani scelti tra i partecipanti ai Barça Academy Camp organizzati da Macsy nel 2018 in Italia e a San Marino voleranno a Barcellona per partecipare alla Barça Academy World Cup 2019, difendendo i colori azzurri.

Oltre a questo, anche un secondo “premio”: alla fine del Camp di Bari alcuni ragazzi potranno essere invitati ad allenarsi (a gennaio) per una settimana con i pari categoria del settore giovanile del Barça. La scelta non sarà dettata esclusivamente dalla bravura del giocatore perché i tecnici catalani individueranno i ragazzi che, durante il week end, avranno espresso al meglio la filosofia della Cantera del FC Barcelona.

Per le iscrizioni:www.barcaacademy.it.

Lascia il tuo commento
commenti