Fiorentina - Pink Bari 8-0

Crolla la Pink Bari nella giornata di recupero contro la Fiorentina

​La vice capolista Fiorentina supera agevolmente la Pink Bari che resta nella scia per la zona salvezza distante di appena 3 punti. Con la goleada subita le biancorosse eguagliano il peggior record

Calcio
Bari martedì 05 febbraio 2019
di La Redazione
logo Pink Bari
logo Pink Bari © Pink Bari

Fiorentina-Pink 8-0

Finisce con una goleada sul groppone, per la Pink, il recupero sul campo della Fiorentina. Dopo il primo rinvio del match e il 6-2 in favore delle toscane successivamente annullato per errore tecnico, la formazione barese incassa un pesante 8-0 (eguagliato il peggiore passivo di sempre, subito dal Brescia nel 2014 e dal Milan un mese fa). Eppure, come nella gara d’andata di dieci giorni fa, le biancorosse tengono testa per larghi tratti alla seconda forza della Serie A. Partito con il 3-4-3, Roberto D’Ermilio è subito costretto a modificare l’assetto per l’infortunio subito dall’olandese Luijks (in vista della sfida con il Tavagnacco di sabato, da verificare le sue condizioni e quelle dell’esterno destro Santoro, ko prima dell’intervallo). Il portiere Aprile fa gli straordinari, neutralizzando due rigori in mezzo al gol subito al 38’ da Mauro, ma nella ripresa deve capitolare altre sette volte, certificando la quinta vittoria consecutiva della Fiorentina. Con una partita in meno, invece, la Pink resta a tre lunghezze dal Chievo, primo riferimento in zona salvezza.

Lascia il tuo commento
commenti