Sempre più solo Bari

Volo in solitaria per la capolista Bari che allunga a +12 il distacco in classifica dalla Turris

Un Bari sempre più cinico sconfigge la Sancataldese per 2-1 ribaltando il risultato iniziale. In classifica l'immediata inseguitrice Turris perde e si allontana sempre più dalla capolista Bari

Calcio
Bari domenica 13 gennaio 2019
di La Redazione
Esultanza
Esultanza © Ssc Bari

Sancataldese - Bari 1-2.

Il match inizia con la folta presenza della tifoseria che enfatizza gli atleti. Dopo pochi minuti Di cesare e Montalbano vengono ammoniti per reciproche scorrettezze mentre all'8' la Sancataldese si procura una punizione dal limite che Ficarrotta trasforma a dovere. Per il Bari è difficile trovare gli spazi per inserimenti centrali ed ecco che al 22' viene premiata l'azione che nasce sulla fascia sinistra: cross per Neglia che pareggia. Scorre la gara sull'1-1 per un po di tempo perché le squadre non si allungano e combattono prevalentemente a centrocampo. Al 21' della ripresa viene premiata, ancora una volta, il gioco sulle fasce. Aloisi crossa dalla destra e Floriano insacca la rete difesa da Franza. I siciliani non vogliono perdere e attaccano per trovare il pareggio. Al 33' Sicurella calcia al volo e timbra il palo per la fortuna di Marfella e compagni. Continua il nervosismo in campo e fioccano altre ammonizioni (7 in totale) nonché l'espulsione dalla panchina per il giovane e finora molto utile Piovanello. A fine gara il nervosismo cresce e per "fair-play " il Bari decide di non mandare nessun tesserato ai microfoni mentre il club manager Matteo Scala chiarisce : <>

Lascia il tuo commento
commenti