I Galletti

Ecco il calendario della D, esordio a Messina per il Bari. Prima in casa contro la Sancataldese

Alla terza giornata biancorossi ancora al San Nicola contro la Cittanovese. Rinviata al 26 settembre la gara di Coppa Italia contro il Bitonto

Calcio
Bari mercoledì 05 settembre 2018
di Nicola Palmiotto
Tifosi del Bari al San Nicola
Tifosi del Bari al San Nicola © Fc Bari 1908 - Corcelli

Incomincerà da Messina l’avventura del nuovo Bari di De Laurentiis nel girone I del campionato di serie D. La Lega nazionale dilettanti ha infatti effettuato i sorteggi dei calendari dei nove raggruppamenti. I biancorossi esordiranno domenica 16 settembre contro l’Acr Messina, una delle due squadre della “Città dello stretto”. Sette giorni dopo, il 23 settembre, il Bari calcherà il prato del San Nicola contro un’altra siciliana, i nisseni della Sancataldese. Gli uomini di mister Cornacchini giocheranno tra le mura domestiche anche la terza giornata (30 settembre) contro i calabresi della Cittanovese. Chiusura in trasferta il 5 maggio contro il Roccella.

Il calendario
4a giornata: Igea Virtus-Bari; 5a giornata: Bari-Turris; 6a giornata: Marsala-Bari; 7a giornata: Bari-Locri; 8a giornata: Acireale-Bari; 9a giornata: Bari-Città di Messina; 10a giornata: Castrovillari-Bari; 11a giornata: Bari-Palmese; 12a giornata Gela-Bari; 13a giornata: Bari-Nocerina; 14a giornata: Portici-Bari; 15a giornata: Bari-Troina; 16a giornata: Rotonda-Bari; 17a giornata Bari-Roccella.

Coppa Italia
Nel frattempo è stata fissata alle 15 di mercoledì 26 settembre la gara di coppa Italia, valevole per il turno preliminare, contro il Bitonto. Il motivo del rinvio è causato dalle condizioni attualmente non ottimali del terreno di gioco del San Nicola.

Biancorossi a Bari
Intanto dopo il ritiro a Roma la truppa all ordini di mister Cornacchini è sbarcata a Bari sostenendo un primo allenamento, al quale era presente anche il presidente Luigi De Laurentiis. È a dir poco extra lusso la rosa allestita per la serie D: Roberto Floriano, attaccante ex Foggia, e Francesco Bolzoni, centrocampista ex Spezia sono gli ultimi colpi, che si aggiungono agli attaccanti Simeri, Neglia, Pozzebon e Bollino, ai difensori Mattera, Cacioli e Aloisi e il portiere di scuola Napoli Marfella. Ma presto potrebbero arrivare anche Franco Brienza e l’ex difensore biancorosso, ora al Parma, Valerio Di Cesare.

Lascia il tuo commento
commenti