Le biancorosse

Pugliapromozione si colora di "pink"

Accordo tra l'ente turistico regionale e la società di calcio femminile barese

Calcio
Bari mercoledì 05 settembre 2018
di La Redazione
Pugliapromozione si colora di
Pugliapromozione si colora di "pink" © n.c.

Presentata oggi alla Regione Puglia la collaborazione tra la società di calcio femminile Pink Bari e Pugliapromozione per la stagione sportiva 2018-2019. Le nuove divise di gioco sfoggeranno l'hashtag ufficiale di Pugliapromozione, #weareinpuglia.

«L’orgoglio calcistico è rappresentato in questo frangente in Puglia dalle calciatrici della Pink. Il calcio femminile è la rappresentazione della forza, energia e determinazione dello sport italiano in una fase difficile per il mondo del calcio, soprattutto quello maschile - ha commentato il presidente della Regione, Michele Emiliano -. Per la Regione Puglia poter sostenere quasi vent’anni di lavoro fatto da questa società straordinaria, il cui esempio potrà essere seguito da altre squadre pugliesi che naturalmente sosterremo alla stessa maniera, è motivo di orgoglio e di emozione. La Pink è campione di Italia; invito tutti a seguire il calcio femminile e in particolare la Pink che da oggi Pugliapromozione sponsorizza con il brand #weareinpuglia sulle magliette: siamo convinti che queste ragazze rappresenteranno la bellezza e l’intelligenza della Puglia nella maniera migliore in ogni luogo d’Italia dove andranno a giocare».

Soddisfatta la presidentessa della società, Alessandra Signorile: «Sentiamo il peso della responsabilità di essere l'unica realtà calcistica di serie A della città di Bari e della regione, e di diventare un veicolo di promozione della Puglia, ma accettiamo volentieri la sfida: siamo un club ambizioso, che non ha paura di investire sull'organizzazione e sul talento "made in Puglia", nonostante la concorrenza agguerrita di tante società settentrionali. In tal senso, la collaborazione con la Regione Puglia, che ha voluto renderci ambasciatrici delle bellezze e delle risorse del territorio pugliese rappresenta uno stimolo in più per confermarci ai massimi livelli e per valorizzare le potenzialità dei tecnici e delle giovani giocatrici nostrane».

Luca Scandale spiega il senso dell'accordo: «Il calcio femminile è in grande crescita ed è legato anche alla bellezza dello sport che ha dei valori etici importanti. Per la serie A del calcio femminile le Pink incontreranno tutte le maggiori squadre del campionato italiano e per questo abbiamo pensato di promuovere il marchio Puglia attraverso la brandizzazione delle magliette con l’hastag weareinpuglia».

Lascia il tuo commento
commenti