Intervento del centrocampista offensivo del Bari ai microfoni della radio uffiiciale

Marras: "I risultati aiutano a lavorare meglio"

Il calciatore biancorosso sottolinea l'importanza della presenza di Polito per la sua permanenza a Bari

Calcio
Bari mercoledì 13 ottobre 2021
di La Redazione
Manuel Marras, centrocampista del Bari
Manuel Marras, centrocampista del Bari © Ssc Bari

Un assist per il gol ed una traversa come biglietti da visita di un secondo tempo gigantesco contro la Turris. L'ultima domenica di Manuel Marras, intervenuto poco fa ai microfoni della radio ufficiale del Bari, è trascorsa tra il trionfo personale e l'importante successo della squadra che la proietta alla sfida di domenica prossima a Campobasso da regina indiscussa del girone C di Lega Pro: "Nella mia carriera - dice - mi sono sacrificato in tanti ruoli e credo che non contino i moduli, ma come si interpretano. Quest'anno, con i risultati positivi, si è più tranquilli e distesi. L'anno scorso mi sono calato nella realtà della C che non era facile. In passato, in B a Livorno, giocai da mezza punta e falso nueve. Mi sacrifico anche in fase difensiva e ciò che mi chiede Mignani lo faccio".

Su Polito: "Lo consocevo già. Ai tempi della Juve Stabia - conclude Marras - mi voleva con lui e sono rimasto qua perché mi ha detto che gli faceva piacere rimanessi a Bari".

Lascia il tuo commento
commenti