Basket

Il Cus Bari blocca la Diamond Foggia e ottiene due punti importanti

La squadra barese ha conquistato la seconda vittoria consecutiva, segno di una buona condizione fisica, ottenendo due punti preziosi per la classifica e per il morale del roster

Basket
Bari lunedì 03 febbraio 2020
di La Redazione
Il Cus Bari blocca la Diamond Foggia e ottiene due punti importanti
Il Cus Bari blocca la Diamond Foggia e ottiene due punti importanti © n.c.

Sabato 1 febbraio al PalaRusso di Foggia si è disputata la diciassettesima gara del campionato di serie c2 silver tra la Diamond Basket Foggia e il PM & Partners Cus Bari, arbitrata da Aldo Procacci di Corato e Gaetano Settembre di Gravina di Puglia, terminata 71 – 82.

La squadra barese ha conquistato la seconda vittoria consecutiva, segno di una buona condizione fisica, ottenendo due punti preziosi per la classifica e per il morale del roster.

Sono molto contento – ha affermato il coach biancorosso Simone Casorelli – di questo risultato. Devo fare i complimenti a tutti i cussini per averci creduto. Specialmente nell’ultimo quarto, spinti dall'entusiasmo, hanno fatto una grande prova di squadra, vincendo la gara”.

Sebbene il Foggia abbia perso il suo play/guardia Coppola, dopo soli 120 secondi, la gara è iniziata decisamente a favore dei padroni di casa, che dopo una fase di equilibrio, si è portata in avanti arrivando a +7 sul 21-14. Bernardi, Lorusso e Veccari, però, con tre triple, hanno consentito ai cussini di ridurre le distanze al termine del primo quarto. Allo stesso modo si è svolto il secondo periodo. Al suono della sirena che mandava le squadre negli spogliatoi la Diamond era avanti di 11 punti (50-39).

Al rientro in campo è stata evidente la voglia di non mollare del Cus. Lorusso e compagni hanno concesso agli avversari solo 4 punti realizzati, metà dei quali su tiri liberi. Difendendo in maniera aggressiva e spingendo in contropiede, sono riusciti a ribaltare lo svantaggio. Nell'ultimo quarto, spinti dall'entusiasmo, la squadra ha manici nato punti, spinta dalla grande perfomance di Veccari, con 25 punti e top score del match.

Sicuramente questa seconda vittoria consecutiva, alimenta ancor di più la voglia e la determinazione che tutto il Cus sta mettendo in atto durante gli allenamenti. Siamo riusciti a creare un bel clima, stiamo lavorando bene, ma dobbiamo alzare ancor di più l’asticella per raggiungere i nostri obiettivi stagionali. Prove come quella di sabato mi danno la sicurezza che con il grande lavoro della società, dello staff e della squadra, potremo fare molto bene in questo girone di ritorno”.

Lascia il tuo commento
commenti