Futsal

Vito Papa riporta alla vittoria il Cus Bari

La squadra barese ha battuto la Soccer Altamura con il mrisultato di 2 a 1 grazie alla doppietta del numero 7 cussino

Altri Sport
Bari lunedì 17 febbraio 2020
di La Redazione
Cus Bari calcio a 5
Cus Bari calcio a 5 © n.c.

Sabato 15 febbraio nel palazzetto del Cus Bari si è disputata la 18a giornata del Campionato di Calcio a 5 serie C2 gir. A, che ha visto di fronte il Cus Bari e la Soccer Altamura, giocare una partita combattuta e sofferta da entrambi i lati, terminata sul risultato di 2-1, grazie alla doppietta del numero 7 cussino, Vito Papa.

Formazione che risiede nelle posizione basse della classifica, con undici sconfitte prima di scendere in campo contro i baresi, la Soccer Altamura si è tuttavia dimostrata una valida squadra, capace di difendersi e dare poche possibilità. Il Cus Bari, dopo la sconfitta a Terlizzi, cercava i tre punti davanti ai propri tifosi, ma ha preso un po’ sottogamba l’avversario, sebbene a novembre, nel girone di andata, non fosse andata benissimo e avesse ottenuto solo un pareggio. Il primo tempo è stato blando, con nessuna azione da goal particolarmente interessante. Il risultato di 0-0 al termine dei primi trenta minuti è il riassunto di questa prima parte di gioco. Non sarà stato di certo contento mister Colaianni di vedere i propri giocatori approcciarsi in questo modo alla gara e nello spogliatoio sicuramente si sarà fatto sentire. Al rientro, infatti, la squadra biancorossa, in maglia nera per l’occasione, sembra avere una mentalità differente e grazie a Vito Papa, dopo dieci minuti di gioco si porta sul 2-0. Il numero sette fa gol prima al 37’ e poi al 40’, dimostrando di aver fiuto per il goal, facendosi trovare pronto sul secondo palo per i tap-in vincenti.

Ho messo a segno – ha spiegato Vito Papa – a seguito di un passaggio filtrante sul secondo palo di un mio compagno di squadra, su calcio di punizione. L’azione si è ripetuta qualche minuto dopo. Come faceva nel Milan Pippo Inzaghi mi sono trovato al posto giusto nel momento giusto”.

Il Soccer Altamura però non molla e prima del fischio finale ha accorciato le distanze, grazie a un tiro piazzato, messo a segno da Giuseppe Aruanno, che firma il suo decimo goal nel campionato.

In classifica tutto uguale. A seguito della sconfitta al tavolino, decretataper la sospensione della gara con ilNox Molfetta, l’Alta Futsal resta sempre al comando dopo la vittoria sull’Audax Rutigliano per 5-3, a + 3 dal Cus Bari. I cugini foggiani, invece seguono alla compagine barese a -1, anche loro vittoriosi per 2-3, a Barletta contro la Vigor.

Lascia il tuo commento
commenti