Assisterà anche il ct del Settebello Alessandro Campagna

"Final Eight" di Coppa Italia di pallanuoto: domani a Bari la grande manifestazione sportiva

Bari per il secondo anno consecutivo sarà teatro di uno dei maggiori eventi sportivi mai ospitati sul territorio. Fino a domenica le otto squadre qualificate alla fase finale si scontreranno dai quarti di finale alla finalissima

Altri Sport
Bari giovedì 07 marzo 2019
di La Redazione
Stadio del Nuoto
Stadio del Nuoto © n.c.

Parte domani, venerdì 8 marzo, la Final Eight di Coppa Italia di pallanuoto maschile, in programma nello Stadio del Nuoto.

Fino a domenica le otto squadre qualificate alla fase finale si scontreranno dai quarti di finale alla finalissima per decretare la nuova regina della pallanuoto nazionale.

La città di Bari, grazie all’organizzazione della Waterpolo Bari e alla collaborazione dell’amministrazione comunale, per il secondo anno consecutivo sarà protagonista e teatro di uno dei maggiori eventi sportivi mai ospitati sul territorio.

Queste le squadre partecipanti: Pro Recco, Sport Management PN, Brescia, Posillipo, Canottieri Napoli, Ortigia Siracusa, Bogliasco e Lazio. I quarti di finale, che si terranno nella giornata di domani, vedranno fronteggiarsi Pro Recco e Posillipo (alle ore 15), Brescia e Lazio (alle ore 16.30), Sport Management PN e Bogliasco (alle ore 18) e Canottieri Napoli e Siracusa (alle ore 19). Le vincitrici accederanno alle semifinali in programma sabato 9 marzo. Entrambe le giornate saranno seguite da Wp Channel, mentre le finali di domenica saranno trasmesse in diretta su Rai sport.

Sono ancora disponibili gli ultimi biglietti: attraverso il circuito online LiveTicket è possibile comprare il mini abbonamento per tutte le giornate al costo di 25 euro e per le semifinali e finali al costo di 20 euro. Il prezzo del biglietto per accedere alla singola giornata ammonta a 15 euro. È previsto un prezzo speciale per chi acquista dieci biglietti: ogni dieci tagliandi, acquistati con una qualsiasi delle formule previste, ne sarà fornito un undicesimo in omaggio.

Oltre al servizio bar garantito dallo Stadio del Nuoto, all’interno dell’impianto sportivo sono stati allestiti due stand di street food con prodotti tipici del territorio e uno di birre artigianali.

È una grande soddisfazione per la nostra amministrazione - spiega l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli – il fatto che la nostra città sia stata scelta, per il secondo anno consecutivo, dalla Fin e dalle squadre in gara per ospitare un grandissimo evento sportivo come quello della Final Eight di Coppa Italia di pallanuoto, cui assisterà anche il ct del Settebello Alessandro Campagna. Ciò conferma la validità del nostro lavoro e la capacità dei gestori dell’impianto comunale di preparare al meglio una manifestazione di altissimo livello. Il mio ringraziamento va alla Waterpolo Bari, che non solo è in grado di garantire in modo efficiente servizi ai cittadini, con corsi agevolati per tutti, ma anche di ottenere grandi risultati, come dimostra l’organizzazione di questa prestigiosa manifestazione. L’appello che rivolgo a tutti i baresi è di riempire gli spalti dello Stadio del Nuoto nella tre giorni in programma per far sentire tutto il calore della nostra città agli atleti in vasca”.

Lascia il tuo commento
commenti