Oscar della Vela

Circolo della Vela Bari nominato "Club dell'Anno"

Non era mai successo nella storia del premio che un Club ricevesse il riconoscimento per due anni consecutivi. Premiata anche Claudia Quaranta come giovane promessa

Altri Sport
Bari martedì 05 marzo 2019
di La Redazione
Il Circolo della Vela premiato
Il Circolo della Vela premiato "Club dell'Anno" © n. c.

Il Circolo della Vela Bari infrange l'ennesimo record sportivo dopo un anno di successi.

Nell'anno dei suoi primi 90 anni ieri sera a Villa Miani a Roma il CV Bari è stato incoronato per il secondo anno consecutivo Club dell'Anno.

Non era mai successo, prima di adesso, nella storia degli Oscar della Vela, ormai giunti alla 25esima edizione, che un Club velico ricevesse il premio per due anni di fila.

"Punto di riferimento per il territorio. Riesce a combinare promozione della vela all'organizzazione di numerose manifestazioni culturali e sportive. Unanime consenso della giuria popolare e di quella tecnica. Il premio dell'anno 2018 va a: Circolo della Vela Bari" è stata la motivazione del premio.

Istituito in collaborazione con la Lega Italiana Vela il riconoscimento è stato consegnato da Roberto Emanuele de Felice vicepresidente LIV a Vincenzo Sassanelli, consigliere del CV Bari, in rappresentanza della presidente Simonetta Lorusso.

La Giuria del Velista dell’Anno, presieduta da Francesco Ettorre, presidente della Federazione Italiana Vela, dopo aver preso atto delle preferenze espresse dal pubblico sul sito velistadellanno.it (oltre 22.500 i voti), ha proclamato all'unanimità il Circolo della Vela come vincitore tra una rosa di cinque finalisti.

«È stato premiato il merito di un circolo. Siamo i migliori d'Italia. Abbiamo superato altri 30 circoli tra i più importanti e blasonati e questo per noi è motivo di grande orgoglio - ha commentato a caldo Vincenzo Sassanelli, consigliere del CV Bari -. La seconda grande emozione è stata vedere Claudia Quaranta salire sul podio dei premiati insieme a tanti altri giovani campioni italiani che hanno raggiunto risultati importanti in europa e nel mondo. Questo significa che il nostro lavoro sta andando nella giusta direzione».

«Sei anni di un bellissimo lavoro di squadra hanno portato a questi risultati. Devo ringraziare tutti per l'amore, la passione e la dedizione mostrati per il nostro sodalizio» ha dichiarato la presidente Simonetta Lorusso appena saputo del premio.

È stata una grande festa quella di Roma con oltre 300 ospiti tra i più grandi campioni della vela italiana, giornalisti e appassionati.

Il Velista dell’Anno FIV organizzato da Acciari Consulting con la Federazione Italiana Vela in veste di partner istituzionale, con il patrocinio e supportodi Ucina Confindustria Nautica e di Mercedes-Benz Vans come partner tecnico, ha registrato la presenza tra gli ospiti in platea anche di Kim Andersen, presidente di World Sailing, la Federazione Mondiale della vela.

La Federazione Italiana Vela ha premiato i suoi atleti per gli importanti risultati internazionali raggiunti nel 2018.

Lascia il tuo commento
commenti