La XII edizione

Il Circolo della vela si impone nel Trofeo Carabellese

Circa cinquanta gli equipaggi in gara, provenienti da tutta la regione

Altri Sport
Bari lunedì 08 ottobre 2018
di La Redazione
Claudia Quaranta
Claudia Quaranta © Elena Giolai

Vento da Levante sui sei nodi e pioggia hanno caratterizzato il XII Trofeo Pino Carabellese, organizzato dal Circolo della Vela Bari.

Una cinquantina gli equipaggi che hanno partecipato (23 juniores e 26 cadetti), provenienti da tutta la regione. Delle tre prove previste, due sono state quelle portate a termine dagli Juniores e una dai Cadetti, sul percorso allestito dal Comitato di Regata sullo specchio d’acqua antistante il Lungomare Sud di Bari.

Podio completo per il Circolo della Vela Bari tra gli Juniores con Gabriele Amodio, Claudia Quaranta e Gabriele Porcelli rispettivamente al primo, secondo e terzo posto della classifica finale. Alla Quaranta è andato anche il premio come prima femminile. Anche tra i Cadetti il Cv Bari ha conquistato l’oro con Francesco Semeraro, seguito sul podio da Giulio Goffredo e Francesco Romani, entrambi del Cc Barion. Prima femminile Ludovica Montinari del Cv Bari.

E adesso ci si prepara al XV Trofeo Arnaldo Carofiglio - Timone d'oro che il 21 ottobre prossimo darà il via alla stagione delle regate invernali. Nato dall'intuizione di Michele, figlio di Arnaldo, il Carofiglio è dedicato al presidente che ha traghettato il Circolo nel difficile periodo di spostamento della sede dal Margherita al Molo Borbonico e che da abile timoniere lo ha condotto fuori dalle tempeste, impegnandosi sempre nella formazione degli atleti che ancora oggi è uno dei capisaldi delle attività del Cv Bari.

Lascia il tuo commento
commenti