Oggi e domani ad Amalfi

Canoa polo, Marton Bari riparte dalla B

La formazione barese ha rinunciato al campionato maggiore e ricomincia questo fine settimana dal torneo cadetto inserita nel raggruppamento centro sud. In A1 furoreggia la squadra del Cus Bari, seconda della classe dopo due turni

Altri Sport
Bari sabato 14 maggio 2022
di La Redazione
La squadra del Marton Club Bari
La squadra del Marton Club Bari © Marton Club

Sabato e domenica di campionato per la squadra barese di canoa polo targata Marton Club impegnata in queste ore con la prima giornata del campionato italiano maschile di serie B. Una batteria complessiva di 21 gare che vedranno coinvolte diverse formazioni provenienti dal centro e sud Italia. Olre alla Marton, compagini di Lazio, Sardegna, Toscana e Campania. Tutte concentrate nel raggruppamento di scena oggi e domani in quel di Amalfi.

Il programma della sqadra del capoluogo pugliese prevede nell'ordine le sfide contro Ichnusa Cagliari, Posillipo Napoli, Circolo Canottieri Offredi, Urbe Roma, Comunali Firenze e Canottieri Eur Roma. "Quest'anno ci cimenteremo con la B - puntualizza il numero uno della Marton, Marcello Angarano - dopo aver disputato uno splendido torneo in A1 nella scorsa stagione culminata col terzo posto in classifica. L'indisponibilità del nostro campo di allenamento, la piscina dello Stadio del Nuoto, non ci ha consentito di preparare nuovamente la serie A1, torneo al quale abbiamo dovuto rinunciare. Ripartiamo dalla B con un organico ridotto rispetto al passato. Avevamo già subito l'effetto dello stop del Covid che aveva decimato il gruppo. Questa ulteriore problematica della indisponibilità del campo di allenamento ha aggravato la situazione. Cercheremo comunque di condurre un campionato di vertice".

"Il problema logistico - continua Angarano - rimane. Ci auguriamo che i locali di San Girolamo possano essere destinati e assegnati alle associazioni di disciplina per sviluppare l'attività sportiva con maggiore serenità e possibilità di programmazione".

La canoa polo barese è degnamente rappresentata anche dal Cus Bari, team che sta disputando il campionato di A1. Lo scorso 2 aprile, i cussini hanno vinto tutti gli incontri contro Lega Navale Taranto, Canoa Club Napoli, Canoa Polo Palermo, Sporting Club Ognina, Nella seconda giornata disputata lo scorso fine settimana a Palermo-Cefalù, gli universitari baresi hanno superato Snap, pareggiato 1-1 con Indiana Club, perso con la Canottieri Irno, superato 5-3 il Gruppo Canoe Roma e pareggiato 3-3 col Cus Catania. In vetrina Davide Gabriele, capocannoniere di giornata con 8 gol. La prossima giornata si disputerà a Bacoli nel weekend del 4 e 5 giugno. Da difendere o migliorare l'attuale secondo posto in classifica con 20 punti all'attivo, un punto in meno della capofila Canottieri Irno.

 

Lascia il tuo commento
commenti