Penultimo atto della poule promozione per la B

Rugby Bari, domenica l'ultimo ruggito al Della Vittoria contro la capolista Salerno

Biancorossi fuori dai giochi per il salto di categoria. Nelle prossime ore scende a Bari il ds Bergamasco

Altri Sport
Bari venerdì 13 maggio 2022
di La Redazione
La partita persa dalle Tigri domenica scorsa a Palermo
La partita persa dalle Tigri domenica scorsa a Palermo © Rugby Bari

Stagione agonistica 2021/22 in dirittura d'arrivo per le Tigri del Rugby Bari che domenica prossima, 15 maggio (ore 15.30), ospiteranno al Della Vittoria la capolista Arechi Salerno già matematicamente qualificata per le finalissime promozione in serie B. Ai rugbisti biancorossi resterà la consolazione di tentare il mantenimento del secondo posto in classifica, sperando anche in un risultato positivo nell'atto finale del 22 maggio in casa del Bros Lecce. 

"Siamo fuori dalla finalissima per l'accesso alla B - le parole l'allenatore delle Tigri, Vincenzo Scarano - . Ma vorremmo comunque mantenere il secondo posto in classifica. Una vittoria contro i primi della classe sarebbe perciò una bella medaglia da mettere al petto".

Il tecnico punta a rientri importanti: "Recupereremo qualche infortunato. Nel gruppo c'è una grande voglia di riscattare l'amara sconfitta a tempo scaduto di Palermo. E poi dovremo tenere a debita distanza il Benevento terzo ed un solo gradino dietro di noi. Mi auguro che contro l'Arechi si vinca abbinando il risultato ad una buona prestazione. I ragazzi sono carichi dopo una intensa settimana di allenamento". Stasera la rifinitura pre gara, mentre in queste ore è atteso a Bari l'arrivo del ds Mauro Bergamasco per varie riunioni con tecnici e dirigenti, oltre a sessioni sul campo con under e prima squadra.

COSI' DOMENICA (quarta giornata di ritorno): Tigri Rugby Bari-Arechi Salerno; Napoli Afragola-Bros Lecce; Rugby Palermo-Rugby Benevento.

CLASSIFICA: Arechi 35; Bari 24; Benevento 23; Palermo, Lecce 18; Napoli 0.

Lascia il tuo commento
commenti