Il film

Carlo Verdone presenta il suo film girato interamente in Puglia: «Rapito da mare e paesaggi baresi»

Il regista di 'Si vive una volta sola' ha presentato la pellicola che nelle prossime settimane uscirà al cinema. Set ambientato nel capoluogo, a Conversano, a San Vito di Polignano a Mare e a Monopoli

Spettacolo
Bari venerdì 21 febbraio 2020
di La Redazione
Emiliano e Verdone
Emiliano e Verdone © n.c.

"Si vive una volta sola è un film corale, sentivo il bisogno di tornare alla coralità dopo tre anni di altre esperienze". Carlo Verdone è a Bari, per presentare il suo ultimo film 'Si vive una volta sola', che stasera viene proiettato in anteprima a Bari.

Il film, prodotto da Filmauro e Apulia film Commission è stato girato interamente in Puglia l'estate scorsa in località costiere del Salento e a Bari.

Verdone, oltre che regista è interprete del film con Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Max Tortora, Marianna Falace e Sergio Muniz. Prima dell'uscita nelle sale del film, prevista per mercoledì 26 febbraio, Verdone e il cast artistico e il produttore Luigi De Laurentiis, hanno incontrato la stampa pugliese al Cineporto di Bari per raccontare la vicenda del film, ma anche le bellezze di una regione che Verdone ha voluto scoprire e immortalare nel suo 27mo film.

Presenti Michele Emiliano, presidente della Regione, Antonio Decaro, sindaco di Bari, Simonetta Dellomonaco, presidente di Apulia Film Commission.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 21 febbraio 2020 alle 20:51 :

    Rapito dal mare o piuttosto persuaso dai cospicui (ma sconosciuti) finanziamenti della Apulia Film Commission. Rispondi a Franco

    Maria P. ha scritto il 22 febbraio 2020 alle 11:56 :

    La Regione Puglia con la Apulia Film Commission è diventata il bancomat di alcuni ben selezionati registi e attori italiani. Rispondi a Maria P.