Musica

Rec’n’Play, entro il 5 maggio l’iscrizione al contest musicale per band emergenti

Diversi i premi in palio per i vincitori, tra i quali la partecipazione alla prossima edizione de L'Acqua in Testa Music Festival e una settimana di studio in Scozia

Spettacolo
Bari venerdì 19 aprile 2019
di La Redazione
Rock
Rock © n.d.

C’è tempo fino al 5 maggio per iscriversi alla nona edizione di Rec’n’Play, il contest musicale per band emergenti composte prevalentemente da studenti di scuole superiori di tutta la Puglia.

Organizzato da Zerottanta Produzioni e dal liceo scientifico Scacchi di Bari, l’evento in questi anni ha coinvolto più di 100 band musicali, per un totale di oltre 600 ragazzi tra musicisti e stagisti che hanno seguito il progetto dall’organizzazione dell’evento alla realizzazione dei video finali.

Rec’n’Play, dopo i workshop di preparazione al live e le semifinali a Bari, sbarcherà a Taranto, all’interno del Medimex 2019.

Tra i gruppi partecipanti saranno individuati i vincitori dei seguenti premi in palio:

- la realizzazione di un video-racconto dedicato alla band vincitrice

- la partecipazione alla prossima edizione de L’Acqua in Testa Music Festival

- una settimana di studio (per uno dei musicisti partecipanti) presso il Campus UWS di Ayr (Scozia) in occasione del Songwriting Week, il workshop intensivo dedicato al songwriting, nell’autunno 2019

- la registrazione del brano inedito proposto che sarà incluso nella compilation ufficiale del Rec’n’Play 9.

Sul sito www.recnplay.it è possibile iscrivere la propria band compilando il form di partecipazione fino al 5 maggio 2019.

L’iniziativa è realizzata con il sostegno di TPP - Puglia Sounds, Comune di Bari – assessorato alle Politiche Educative e Giovanili, in partnership con MAST – Music Academy Recording Studio, l’Acqua in Testa Music Festival e UWS – University of the West of Scotland, già vincitore del Leone d’Argento per la Creatività nelle Scuole Superiori alla Biennale di Venezia 2013 e del Premio Speciale PIVI al MEI 2015 per la produzione del primo videoclip immersivo a 360° in Italia (Nabel – “Sono qui”).

Info: www.recnplay.it

recnplaycontest@gmail.com

Lascia il tuo commento
commenti