Bari verso il voto

"Roadshow Municipi": 10.000 cittadini hanno espresso la loro preferenza sugli spazi da riqualificare

A Catino l'ultimo appuntamento. Decaro: «La città ha voglia di partecipare e di decidere»

Politica
Bari sabato 16 marzo 2019
di La Redazione
Decaro a Catino per il
Decaro a Catino per il "Roadshow dei Municipi" © n.c.

Si è svolto oggi, nella parrocchia San Nicola, a Catino (Municipio V), l’ultimo appuntamento con i “Roadshow dei Municipi”, un calendario di incontri durante i quali il sindaco, gli assessori, i consiglieri comunali, il presidente e i consiglieri municipali si sono confrontati con i cittadini sulla progettazione e la realizzazione di interventi di riqualificazione nei diversi quartieri della città.

Nel corso di questi incontri, che rappresentano il secondo step del processo di partecipazione avviato a settembre con la festa “Bari per Bari”, viene promosso il sondaggio online finalizzato a scegliere 10 spazi pubblici, due per ogni Municipio, che necessitano di lavori di riqualificazione o rifunzionalizzazione.

Ad oggi sono circa 10.000 i cittadini che hanno espresso la loro preferenza.

Dopo il 30 Marzo, data ultima per votare il proprio progetto sul sito www.bariinnovazionesociale.it, si procederà con i laboratori di progettazione partecipata aperti a tutti i cittadini, ai quali seguirà un concorso di idee nel mese di maggio, che si concluderà a settembre con la proclamazione dei 10 progetti vincitori, per realizzare i quali sono già disponibili i finanziamenti su risorse PON Metro.

"Di ascoltare i cittadini non si smette mai e in queste settimane abbiamo incontrato centinaia di persone che hanno voglia di partecipare all'amministrazione pubblica della città - ha spiegato il sindaco Decaro -. Nonostante la bella giornata, oggi erano tantissimi i cittadini presenti nella parrocchia di Catino, per scegliere le sorti dei quartieri dove vivono. É importante sottolineare che questi incontri nei Municipi sono finalizzati alla realizzazione di opere vere. Non stiamo chiamando i cittadini a dare opinioni in forma sparsa ma abbiamo voluto che scegliessero dei progetti con una copertura finanziaria certa, dalla fase della progettazione alla cantierizzazione e poi alla realizzazione. Siamo convinti che la città sia un luogo che appartiene ai cittadini e, se sono loro i protagonisti delle scelte effettuate, poi saranno loro stessi a prendersene cura".

Queste le modalità per partecipare al voto:

- scorrere la homepage del sito fino alla sezione “Patto con i Municipi” e cliccare sul bottone “Vota il tuo progetto”;

- selezionare il Municipio di appartenenza;

- votare le aree che saranno oggetto di intervento tra quelle proposte.

Lascia il tuo commento
commenti