Bari verso il voto

Pani, candidata sindaca M5S: «Scriviamo insieme il programma per la nostra città»

La candidata è impegnata in un tour nei cinque municipi per incontrare cittadini e commercianti

Politica
Bari martedì 12 febbraio 2019
di La Redazione
Elisabetta Pani
Elisabetta Pani © web

La scrittura del programma per le prossime amministrative in casa Movimento 5 Stelle parte dal basso.

«Dopo il successo di partecipazione ai precedenti incontri iniziati già nell’aprile 2018- si legge in una nota del mvimento pentastelalto -, tenendo fede al presupposto “massimo coinvolgimento dei baresi nella stesura dei punti nel programma elettorale”, la sede del Movimento 5 Stelle Bari è pronta ad accogliere i cittadini per un nuovo appuntamento venerdì 15 febbraio 2019 alle 19,30, per proseguire il processo virtuoso di trasparenza e correttezza nei confronti dei cittadini le cui priorità devono essere il fulcro portante dell’attività comunale.

"Cito spesso una frase di R. Schumann: "Senza entusiasmo non si compie nulla di grande" – afferma Elisabetta Pani, candidata sindaca Bari 2019 – è ciò che caratterizza il nostro grande gruppo di lavoro e ciò che provano i cittadini nel partecipare ai nostri incontri pubblici: entusiasmo nel pensare ad una città diversa, più vicina ai baresi, attenta alle loro reali esigenze. La risposta per il vero cambiamento è nell’azione di cittadini e attivisti che si incontrano regolarmente, sempre, sacrificando tempo libero e affetti per supportare le battaglie civili e per offrire proposte valide ed alternativa alla solita politica”.

In questi giorni la candidata è anche impegnata in un tour nei cinque municipi per incontrare commercianti e cittadini, per raccogliere le loro lamentele, i disagi a cui sono quotidianamente sottoposti e le promesse inevase da parte degli attuali amministratori.

Sogniamo una città libera da padroni, da false promesse e accordi sottobanco – continua la candidata – in questi giorni è spiazzante quello che stiamo raccogliendo da parte della gente, da chi ha il coraggio di denunciare e allo stesso tempo sognare una città diversa. Sta a noi adesso, che abbiamo sempre avuto voglia di studiare ed impegnarci con umiltà, tracciare un nuovo percorso per la nostra Bari”».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 12 febbraio 2019 alle 14:58 :

    Mah, come programma siamo ancora un po' sul vago, niente a che vedere con la determinazione dimostrata dai 5S a livello nazionale. Rispondi a Franco

    Franco ha scritto il 12 febbraio 2019 alle 21:20 :

    Mi sa che aveva ragione il senatore Ciampolillo (M5s): campagna elettorale 5S moscia a Bari, finirà per favorire gli altri. Rispondi a Franco