Politica
Sul bordo del cavalcavia di corso Cavour, è comparso uno striscione dell’organizzazione neofascista, che accusa l’ANPI di intascare contributi pubblici e di fare negazionismo sulla drammatica vicenda delle Foibe