Il fatto

Bari: la Polizia sequestra droga e munizioni al quartiere San Paolo

Nel pomeriggio di ieri gli agenti hanno sequestrato sostanza stupefacente e munizioni in una abitazione di alcuni noti pregiudicati

Cronaca
Bari venerdì 16 ottobre 2020
di La Redazione
Auto della Polizia
Auto della Polizia © n. c.

Continuano senza sosta i controlli della Squadra Mobile di Bari, disposti dal Questore, che nel pomeriggio di ieri hanno portato al sequestro di sostanza stupefacente e munizioni in una abitazione di alcuni noti pregiudicati, nel popolare quartiere San Paolo.

In particolare, i poliziotti della Squadra Mobile, con l’ausilio di due unità cinofile, hanno eseguito una perquisizione in un appartamento di due persone, all’interno del quale sono state rinvenute ben 33 dosi di marijuana pronta per essere spacciata al dettaglio, oltre a numerose bustine per il confezionamento.

Nella medesima abitazione sono stati rinvenuti anche alcuni bigliettini su cui erano annotati nomi e cifre che nei prossimi giorni saranno oggetto di approfondimenti, al fine di comprendere quale possa essere la rete dello spaccio in quella zona.

I due uomini, fratelli, entrambi pregiudicati, al termine dell’attività di Polizia sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

La perquisizione è stata estesa anche alle zone comuni del palazzo dove sono stati rinvenuti due proiettili calibro 380. Anche su questo munizionamento, nei prossimi giorni, verranno eseguiti accertamenti tecnici da parte del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica.

Lascia il tuo commento
commenti