Numerosi i posti di blocco allestiti, dal lungomare a Poggiofranco

Controlli a raffica della Polizia Locale contro i baresi indisciplinati: oltre 200 multe

Le sanzioni sono state comminate per guida senza cinture di sicurezza, utilizzo di cellulari senza dispositivi a vivavoce, mancata precedenza a pedoni e soste irregolari

Cronaca
Bari lunedì 29 giugno 2020
di La Redazione
Polizia Locale Bari
Polizia Locale Bari © Polizia Locale di Bari

La Polizia Locale ha elevato, in una sola sera, 221 multe ai danni di automobilisti indisciplinati nel corso di controlli sul lungomare di Bari, nell'Umbertino e a Poggiofranco.

Numerosi i posti di blocco allestiti: le sanzioni sono state comminate per guida senza cinture di sicurezza,utilizzo di cellulari senza dispositivi a vivavoce, mancata precedenza a pedoni, soste irregolari su marciapiede e nelle zone di parcheggio riservate ai residenti.

I controlli sul litorale sono stati implementati per evitare gravi incidenti.

Proseguiranno, nelle serate estive, le iniziative di sensibilizzazione e prevenzione denominate "Siamo tutti pedoni", gia attivate a dicembre 2019 dall'Amministrazione Comunale, che prevederanno la distribuzione di gadget e materiale informativo da parte delle pattuglie della locale impegnate su strada.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto il 29 giugno 2020 alle 07:40 :

    Devono solo recuperare tutto il fatturato venuto meno con il lockdown, ogni scusa è buona. Rispondi a Maria P.

    Marco ha scritto il 29 giugno 2020 alle 14:38 :

    La movida dell'umbertino è diventata il bancomat del Comune. Prelievo h 24. Nessun tentativo di aumentare i posti auto. Rispondi a Marco