Il fatto

Un morto e nove contagi in centro anziani "Don Guanella" di Bari

Le persone risultate positive sono sette anziani, tra i quali anche un centenario, il direttore e il medico della struttura

Cronaca
Bari lunedì 23 marzo 2020
di La Redazione
Coronavirus
Coronavirus © n.c.

Un uomo di 85 anni è morto e altre nove persone sono risultate positive al coronavirus all'interno del centro per anziani Don Guanella di Bari, che attualmente ospita 86 persone.

I tamponi, non somministrati a tutti ma soltanto a chi presenta sintomi, sono stati effettuati dopo il primo caso positivo, quello dell' 85enne che era stato ricoverato in ospedale una settimana fa perchè risultato positivo e che poi è deceduto.

Le persone risultate positive sono sette anziani, tra i quali anche un centenario, il direttore e il medico della struttura.

Tutti i contagiati, che non presentano al momento sintomi respiratori mentre solo alcuni hanno qualche linea di febbre, sono stati messi in isolamento in un'area dell'istituto, separati dagli altri ospiti.

Nella struttura si sta verificando anche una emergenza assistenziale perché molti dei 50 dipendenti si sono messi in auto quarantena. Ci sono quindi problemi nella gestione ordinaria, per la mensa, le pulizie oltre che per l'assistenza diretta agli anziani.

Lascia il tuo commento
commenti