Il fatto

Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

Merce prova di tracciabilità ed etichettatura. Mancanza di registro Haccp, assenza di raccolta differenziata e di autorizzazione per insegne esterne

Cronaca
Bari martedì 20 agosto 2019
di La Redazione
L intervento della Polizia municipale
L intervento della Polizia municipale © n.c.

Settanta chili di pesce e 30 chili di carne tenuti in cattivo stato di conservazione sono stati sequestrati e distrutti dalla Polizia locale nel corso di un controllo in un ristorante in via Quintino sella, a Bari.

La merce, secondo quanto hanno accertato i vigili, erano in un pozzo congelatore senza alcune etichetta sulla tracciabilità.

Ai responsabile veniva anche contestata la mancanza di registri e procedure del sistema di autocontrollo degli alimenti (HACCP); inoltre, nel vano laboratorio, non veniva effettuata regolarmente la raccolta differenziata, non c'era alcun contratto per lo smaltimento degli olii esausti, e non c'era l'autorizzazione per due insegne luminose esterne.

Lascia il tuo commento
commenti