Il fatto

Sfugge all'obbligo di sorveglianza e di dimora: denuncia per 40enne pregiudicato barese

Continuano i controlli della Polizia Ferroviaria nella stazione di Bari Centrale

Cronaca
Bari martedì 25 giugno 2019
di La Redazione
Operazione Stazioni Sicure della Polizia Ferroviaria
Operazione Stazioni Sicure della Polizia Ferroviaria © Polizia Ferroviaria

Sabato notte agenti della Polizia Ferroviaria del Reparto Operativo di Bari Centrale, nel corso dei consueti servizi di prevenzione in quella Stazione F.S., procedevano al controllo di una persona che si aggirava nei pressi della sala di attesa, dove sostavano numerosi viaggiatori.

L'uomo, un quarantenne pregiudicato barese, dall'interrogazione della banca dati delle Forze di polizia risultava sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale della Pubblica Sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, con la prescrizione di rientro presso la propria abitazione entro le ore 20,00 e di non uscire dalla stessa prima delle ore 7,30.

Pertanto, al termine degli accertamenti, gli agenti lo denunciavano all'Autorità Giudiziaria per l'inosservanza degli obblighi imposti dalla sopra indicata misura di prevenzione.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 25 giugno 2019 alle 10:38 :

    Bravi i poliziotti ma ancora una volta si dimostra quanto poco eseguite (e difficili da controllare) siano queste misure. Rispondi a Franco