Il fatto

Adolescente pestato in spiaggia a Bari, il padre sui social: «Aiutatemi a trovare i responsabili»

​Un 15enne che era in spiaggia con amici sul cosiddetto 'braccio' del porticciolo di Bari-Palese è stato aggredito da coetanei giunti da Bitonto. I militari dell'Arma di Bari-Santo Spirito hanno avviato indagini

Cronaca
Bari mercoledì 12 giugno 2019
di La Redazione
Facebook
Facebook © n.c.

Un 15enne che era in spiaggia con amici sul cosiddetto 'braccio' del porticciolo di Bari-Palese è stato aggredito da coetanei giunti da Bitonto (Bari) durante un diverbio.

L'adolescente - denuncia il papà su Facebook e nella denuncia presentata oggi ai carabinieri - ieri pomeriggio "è stato pestato brutalmente ed è ora in ospedale sotto osservazione con il viso tumefatto e un trauma commotivo alla testa". Il genitore approfitta del social network per lanciare un appello: "Mi rivolgo a tutti i genitori che mi conosco e anche a chi ha dei figli e sa cosa significa. Se qualcuno ha visto o sa qualcosa, vi prego, mi contatti in privato prometto che non farò nome, ma dobbiamo fermare questi vermi".

Il post ha raccolto oltre mille condivisioni, un centinaio di commenti e più di 300 'like' ed espressioni varie di sdegno e meraviglia.

I militari dell'Arma di Bari-Santo Spirito hanno avviato indagini.

Lascia il tuo commento
commenti