Il fatto

Sotto l'effetto della droga travolge un 91enne che muore poco dopo: arrestato per omicidio stradale

E' successo a Capurso ieri sera: l'anziano investito con l'auto è deceduto in ospedale per “arresto cardiocircolatorio irreversibile in politrauma della strada”

Cronaca
Bari lunedì 11 marzo 2019
di La Redazione
Carabinieri Andria
Carabinieri Andria © n.c.

È stato arrestato questa notte dai carabinieri il 22enne che ieri sera ha travolto a Capurso con la propria autovettura il 91enne De Benedictis Marco Giuseppe.

L’anziano, soccorso dal personale del 118 e trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale “Di Venere” di Bari-Carbonara, alle 23,45 è deceduto per “arresto cardiocircolatorio irreversibile in politrauma della strada”.

Per il giovane l’accusa è quella di omicidio stradale e guida in stato di alterazione psico-fisica.

I rilievi tecnici eseguiti sul posto dai Carabinieri, nonché le risultanze degli esami tossicologici e alcolemici esperiti sul conto del 22enne, infatti, permettevano di ricostruire l’esatta dinamica del sinistro stradale e le responsabilità del conducente dell’autovettura, risultato positivo all’uso di sostanze stupefacenti.

Il veicolo è stato sottoposto a sequestro.

La patente di guida del 22enne è stata ritirata ed il medesimo, su disposizione della competente autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Lascia il tuo commento
commenti