Squadra Mobile in azione

Rapinò una tabaccheria nel quartiere Libertà, arrestato dalla Polizia un 34enne

Dopo aver minacciato il titolare si impossessò di 800 euro per poi darsi alla fuga in sella ad un motorino, ora è in carcere

Cronaca
Bari lunedì 19 novembre 2018
di La Redazione
Agenti della Polizia di Stato di Bari
Agenti della Polizia di Stato di Bari © Polizia di Stato

Lo scorso 29 agosto entrò in una rivendita di tabacchi del quartiere Libertà e dopo aver minacciato il titolare si impossessò di 800 euro per poi darsi alla fuga in sella ad un motorino. Sabato è stato arrestato dalla Squadra Mobile.

Eseguita dalla Squadra Mobile una ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di PANZA Alfonso, pregiudicato barese di anni 34, ritenuto dunque responsabile di rapina aggravata.

Le immediate indagini avviate dalla Sezione contrasto al crimine diffuso della Squadra Mobile, supportate dalle dichiarazioni del titolare e dalle immagini estrapolate dall’impianto di videosorveglianza, hanno consentito di raccogliere concreti elementi di responsabilità nei confronti dell’uomo.

Il 34enne è stato rintracciato presso l’abitazione del padre ed è stato condotto presso il carcere di Bari.

Lascia il tuo commento
commenti