Dall'Albania e dalla Grecia

Tabacco nascosto in auto, sanzioni a cittadini dell’Est per oltre 82.000 euro

Varie operazioni dell'Agenzia Dogane e Monopoli in collaborazione con la Guardia di Finanza

Cronaca
Bari mercoledì 14 novembre 2018
di La Redazione
Contrabbando di sigarette, immagine d'archivio
Contrabbando di sigarette, immagine d'archivio © n.c.

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Bari hanno scoperto e sequestrato, in collaborazione con la Guardia di Finanza, in diverse operazioni, oltre 49 kg di tabacchi lavorati esteri e 13 Kg di tabacco sfuso in contrabbando.

La merce è stata rinvenuta nei bagagli e all’interno di autovetture di cittadini di nazionalità albanese, macedone, bulgara ed italiana, tutti provenienti dall’Albania e dalla Grecia.

Ai trasgressori sono state comminate sanzioni per un importo complessivo di oltre 82.000 euro.
Lascia il tuo commento
commenti