In aula

Processo Fse, Regione parte civile

Richiesta accolta dalla corte. L'ente: «Passo in avanti in una difficile battaglia di legalità»

Cronaca
Bari mercoledì 07 novembre 2018
di La Redazione
Treni delle Ferrovie Sud Est
Treni delle Ferrovie Sud Est © n.c.

La Regione Puglia sarà parte civile nel processo sulla presunta cattiva gestione delle Ferrovie del Sud Est.

Il procedimento penale è in corso dinnanzi alla Prima sezione penale del Tribunale di Bari.

«Il collegio giudicante - comunica l'ente regionale -, rivedendo la decisione del giudice dell’udienza preliminare e premiando le scelte della Regione Puglia, che ha sempre continuato a credere nella fondatezza della propria decisione di costituirsi parte civile, ha accolto la richiesta precedentemente disattesa».

Accolte, dunque, le argomentazioni degli uffici regionali.

Dalla Regione, «soddisfazione per questo passo in avanti in una difficile battaglia di legalità svolta nell’esclusivo interesse dei cittadini».

Lascia il tuo commento
commenti