Indagini della Polizia locale

In auto con il cane al guinzaglio per fargli «sgranchire le zampe»

Identificato e denunciato 63enne

Cronaca
Bari domenica 16 settembre 2018
di La Redazione
L'immagine del cane al guinzaglio diffusa dalla Polizia locale
L'immagine del cane al guinzaglio diffusa dalla Polizia locale © n.c.

Un 63enne barese è stato denunciato ieri dalla Polizia locale per il reato di maltrattamento di animali.

I fatti risalgono al luglio scorso. Il soggetto era stato notato da una donna mentre, alla guida della sua auto, trascinava al guinzaglio un cane in evidente stato di affaticamento.

Gli agenti, coordinati dal comandante generale Michele Palumbo sono riusciti a risalire al proprietario del cane, un pitbull.

Il 63enne avrebbe confermato agli agenti di aver condotto in quel modo l’animale anche in altre occasioni, a suo dire, per fargli «sgranchire le zampe».

Lascia il tuo commento
commenti