Il fatto

Addobbi natalizi e giocattoli, maxi sequestro dei NAS tra Bari e BAT

In tre differenti esercizi commerciali, i militari hanno constatato che erano posti in vendita centinaia di prodotti privi di marcatura CE o dell’etichettatura riportante le indicazioni previste dalla legge

Cronaca
Bari mercoledì 24 novembre 2021
di La Redazione
Carabinieri N.A.S.
Carabinieri N.A.S. © n.c.

Nell’ambito dei servizi eseguiti in ambito nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno scoperto e sequestrato circa 1.500 articoli e decorazioni natalizie, oltre a circa 2.500 giocattoli risultati irregolari. Nel corso dei controlli eseguiti a Bari, Monopoli e San Ferdinando di Puglia, in tre differenti esercizi commerciali, i militari hanno constatato che erano poste in vendita centinaia di addobbi natalizi, statuine del presepe, insieme a pupazzi di gomma, bambole, automobiline ad altri tipi di giocattoli privi di marcatura CE o dell’etichettatura riportante le indicazioni previste dalla legge relative, tra l’altro, alla composizione ed alle precauzioni d’uso. Tutto il materiale, del valore di più di 5.000 Euro, è stato sottoposto a sequestro, mentre i titolari degli esercizi, nei confronti dei quali sono state comminate sanzioni amministrative per più di 6.000 Euro, sono stati segnalati all’Autorità Amministrativa.

Lascia il tuo commento
commenti