Il fatto

Scoperto dai carabinieri, pusher tenta di gettare via la droga e poi li minaccia: arrestato 52enne

E' accaduto a Toritto: l'uomo dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nonché per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale

Cronaca
Bari sabato 23 ottobre 2021
di La Redazione
Nasconde la cocaina, poi tenta di gettarla per strada e minaccia i carabinieri: arrestato 52enne
Nasconde la cocaina, poi tenta di gettarla per strada e minaccia i carabinieri: arrestato 52enne © n.c.

Un 52enne già noto alle forze dell'ordine è stato arrestato a Toritto poiché trovato in possesso di cocaina pronta per lo spaccio.

I militari, a seguito di controlli, lo hanno sorpreso nella centrale piazza moro, a bordo di un'auto. Inutile il tentativo di fuga attraverso alcuni sorpassi per le vie del paese.

Dopo essere stato raggiunto e bloccato, i militari lo hanno portato in caserma: durante il tragitto ha cercato di gettare per strada un involucro contenente 4 'cipolline' di cocaina, nascosto nel risvolto di una maglietta.

Nel corso si una perquisizione è stato trovato in possesso di un foglietto con nominativi e importi probabilmente riferibili all'attività di spaccio.

L'uomo, successivamente, avrebbe cominciato anche a minacciare e offendere i militari. Per il 52enne è quindi scattato l'arresto: dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nonché per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia il tuo commento
commenti