Il fatto

Fermato pusher: nell'auto 800g di stupefacente. Arrestato 25enne

La droga era all'interno di una vecchia utilitaria a lui intestata

Cronaca
Bari giovedì 16 settembre 2021
di La Redazione
Fermato pusher: nell'auto 800g di stupefacente. Arrestato 25enne
Fermato pusher: nell'auto 800g di stupefacente. Arrestato 25enne © n.c.

Un arresto, 97 persone controllate, 65 veicoli perquisiti e numerose dosi di droga sequestrate: è il bilancio dell'attività dei Carabinieri di Modugno nella cittadina barese e nei dintorni svolta negli ultimi giorni a contrasto dello spaccio di stupefacente e di altri reati.

In particolare, i militari hanno arrestato un 25enne di Grumo Appula: il giovane era in compagnia di un amico viaggiava a bordo della sua autovettura per le vie di Modugno. I due sono stati quindi fermati e identificati.  L’immediata perquisizione ha permesso di trovare addosso al conducente, oltre alla somma di 45 euro, anche una busta in plastica, con all’interno altre 8 bustine autosigillanti contenenti marijuana per un peso complessivo di 14 grammi, il tutto occultato all’interno degli slip.

La perquisizione è proseguita in casa del 25enne. Appena giunti nell'abitazione il giovane ha tentato di eludere il controllo consegnando altre due bustine e spiegando di non avere altro. Invece, all'interno di una vecchia utilitaria a lui intestata, vi erano buste trasparenti, di cui due ancora termo-sigillate, contenenti rispettivamente 110, 112 e 467 grammi di marijuana, un panetto di hashish da 96 grammi e un barattolo contenente 59 dosi di marijuana del peso complessivo di 79 grammi, oltre a un bilancino di precisione e a materiale idoneo per il confezionamento. La droga rinvenuta e il denaro in contante trovato addosso all’uomo sono stati sequestrati. Il 25enne è così finito in manette.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto il 16 settembre 2021 alle 09:17 :

    In manette? E poi? I Carabinieri si stanno impegnando moltissimo ultimamente contro lo spaccio ma poi dove finiscono gli spacciatori? Ai domiciliari? Rispondi a Maria P.