Il fatto

Borseggiatore in azione in farmacia mentre fa la coda: fermato 43enne

L'episodio a Bitetto. L'uomo incastrato dalle telecamere di videosorveglianza

Cronaca
Bari mercoledì 12 maggio 2021
di La Redazione
Auto carabinieri
Auto carabinieri © n.c.

Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Stazione di Bitetto hanno ricevuto una richiesta d’aiuto da parte di una sessantenne georgiana, da anni residente nel comune, che riferiva di essere rimasta vittima di un borseggio mentre si trovava all’interno di una farmacia di quel centro.

I militari della locale Stazione dell’Arma non hanno perso tempo, si sono subito messi sulle tracce dell’autore del furtoLa visualizzazione delle immagini e dei filmati registrati dall’impianto di videosorveglianza sia della farmacia sia delle attività commerciali limitrofe ha permesso di identificare il reo in un 43enne del luogo con diversi precedenti penali alle spalle, già noto agli operanti. Le immediate ricerche del soggetto hanno portato alla sua immediata individuazione, mentre si aggirava ancora per le vie del centro storico.

Una volta fermato è stato sottoposto a perquisizione ed è stato trovato con ancora addosso la refurtiva, pari a 140 euro, che prontamente recuperata è stata restituita alla vittima, la cui disavventura si è conclusa in poco meno di tre ore.

L’uomo è stato denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria e dovrà rispondere del reato di furto aggravato.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto il 12 maggio 2021 alle 08:44 :

    Come per molti altri casi raccontati le conseguenze dell'arresto per furto sono risibili. Una denuncia e una pacca sulla spalla. Domani si ricomincia. E molti potrebbero seguire l'esempio viste le pene. Rispondi a Maria P.