Il fatto

Furti di capi d'abbigliamento nei negozi tra Corso Cavour e via Sparano: fermata 21enne

La giovane è incensurata. A Poggiofranco fermato responsabile del furto di due bicilette

Cronaca
Bari mercoledì 12 maggio 2021
di La Redazione
Squadra Mobile
Squadra Mobile © archivio web

Nel primo pomeriggio, in centro città, in Via sparano, gli agenti della volante di zona, hanno sorpreso una 21enne incensurata che si stava allontanando da un noto negozio di abbigliamento con alcuni capi di abbigliamento arraffati dagli scaffali; durante il controllo la donna è stata trovata in possesso di altri indumenti trafugati evidentemente da un altro negozio di Corso Cavour, con ancora i cartellini apposti.

Pertanto dopo gli accertamenti di rito, è stata denunciata per furto aggravato e ricettazione e la merce è stata restituita ai titolari dei due negozi.

A Poggiofranco, in piena notte, gli agenti della volante di zona, hanno bloccato un pregiudicato 31enne che si era reso responsabile del furto di due biciclette, poi restituite ai legittimi proprietari.

Il giovane è stato deferito alla autorità giudiziaria per furto aggravato ed è stato sanzionato per la violazione del coprifuoco imposto dalle norme anti contagio.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maria P. ha scritto il 12 maggio 2021 alle 08:41 :

    Cioè essere presi a rubare non dà nessuna conseguenza, tranne una denuncia. Una pacca sulla spalla e domani si ricomincia. Rispondi a Maria P.