Igiene urbana

Sant’Anna: Amiu elimina i cassonetti dalle strade e attiva cinque isole ecologiche

Accogliendo le richieste dei residenti sono stati riorganizzati i servizi di raccolta stradale nel quartiere barese

Cronaca
Bari giovedì 08 aprile 2021
di La Redazione
Amiu Puglia
Amiu Puglia © n.c.

Sono stati riorganizzati i servizi di raccolta stradale nel quartiere Sant’Anna con l’attivazione di cinque nuove isole ecologiche in sostituzione dei cassonetti stradali.

Accogliendo le richieste dei residenti, infatti, l’azienda municipalizzata ha posizionato per strada le postazioni per la raccolta differenziata, rimuovendo i vecchi contenitori ormai usurati.

«La riorganizzazione dei servizi di raccolta a Sant’Anna - si legge in una nota del Comune -, che Amiu Puglia sta vagliando come nuovo modello da sperimentare nei quartieri caratterizzati da un’ampia viabilità, presenta numerosi vantaggi: offre un impatto visivo più gradevole (data l’omogeneità dei cassonetti nella forma e nel colore), dà la possibilità ai cittadini di conferire in un’unica isola ecologica tutte le frazioni di rifiuto separate in casa, garantisce una maggiore capienza per i rifiuti evitando che vengano lasciati all’esterno dei cassonetti e che si disperdano sul territorio, impedisce lo spostamento dei contenitori (privi di rotelle) e, infine, ne assicura una durata maggiore in quanto l’isola ecologica è composta da contenitori in metallo».

“L’azienda ha compiuto un lungo e approfondito lavoro di analisi del territorio - spiega il presidente di Amiu Puglia Sabino Persichella -, dopo aver accolto le richieste avanzate dal sindaco e dai residenti stessi. I nostri esperti hanno così analizzato la situazione e individuato le soluzioni tecniche più adeguate e a lungo raggio per quelle specifiche esigenze, mettendo in atto interventi studiati, dedicati e mirati per quel territorio. Si tratta di un esempio concreto della nuova organizzazione dei servizi forniti da Amiu Puglia: non più interventi per tamponare le emergenze ma un adeguato e attento lavoro di analisi, progettazione e risoluzione dei problemi che consenta di migliorare la qualità della vita dei cittadini e di garantire lo smaltimento dei rifiuti, la pulizia e il decoro sul territorio cittadino”.

Lascia il tuo commento
commenti