Il fatto

La protesta dei commercianti contro le chiusure: bloccata la tangenziale

I commercianti della provincia di Bari e della BAT questa mattina hanno bloccato la tangenziale in direzione Sud per manifestare contro le chiusure stabilite dai provvedimenti del Governo

Cronaca
Bari giovedì 01 aprile 2021
di La Redazione
La protesta dei commercianti contro le chiusure: bloccata la tangenziale
La protesta dei commercianti contro le chiusure: bloccata la tangenziale © Livenetwork

«Basta alle chiusure. Non c'è spiraglio per il futuro».

I commercianti della provincia di Bari e della BAT questa mattina hanno bloccato la tangenziale in direzione Sud, all'altezza dell'uscita 11 e della stazione di servizio «Dill's».

Un mega striscione «Chiudere tutto e tutti» è stato srotolato su tutta la carreggiata per manifestare contro le chiusure stabilite dai provvedimenti del Governo.

Sul posto sono intervenute anche le forze dell'ordine ma la protesta è proceduta in modo ordinato.

Disagi alla circolazione stradale. Centralino incandescente in Sala Operativa della Polizia Locale di Bari.  

Oltre 15 pattuglie della Polizia Locale sono state impegnate ad agevollare i flussi veicolari. Code e rallentamenti su via Bruno Buozzi, via Glomerelli, via Amendola, via Napolie via Giulio Petroni. E' stata istituita un'area di sosta temporanea per i TIR presso Stadio San Nicola.

Poco prima delle 11 il blocco è stato rimosso, con i furgoni che sono ripartiti tra colpi di clacson e applausi degli altri manifestanti.

Lascia il tuo commento
commenti