Il fatto

Covid: Puglia in zona rossa a partire da lunedì 15 marzo

La decisione sulla base dei dati diffusi dalla cabina di regia sulla pandemia

Cronaca
Bari venerdì 12 marzo 2021
di La Redazione
Puglia in zona rossa a partire da lunedì 15 marzo
Puglia in zona rossa a partire da lunedì 15 marzo © n.c.

L'intera Puglia passerà in zona rossa a partire da lunedì prossimo. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà nuove ordinanze che andranno in vigore a partire da lunedì 15 marzo.

Passano in area rossa le Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Veneto e la Provincia autonoma di Trento che si aggiungono a Campania e Molise che restano in area rossa. È quanto si apprende da fonti del Ministero della Salute.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Marco ha scritto il 13 marzo 2021 alle 10:41 :

    Purtroppo non ci sarà solo la zona rossa nazionale ma anche le iniziative autopromozionali dei Sindaci. Una gran confusione di regole insomma. Rispondi a Marco

  • Franco ha scritto il 13 marzo 2021 alle 08:17 :

    Il lockdown non ha degli effetti terapeutici definitivi. Senza vaccini alla riapertura le cose ricominciano esattamente come prima, tant'è vero che siamo ormai al quarto. Rispondi a Franco

  • Marco ha scritto il 12 marzo 2021 alle 20:42 :

    È il capolavoro di Lopalco Rispondi a Marco

  • Maria P. ha scritto il 12 marzo 2021 alle 20:21 :

    Il punto è la carenza di vaccini dall'Ue. Troppo comodo scaricare tutto su scuola e movida come fanno Emiliano e Decaro. Rispondi a Maria P.

  • Franco ha scritto il 12 marzo 2021 alle 20:17 :

    E chi si dimentica le parole di Conte: "restare chiusi a Natale per aprire a Pasqua". E invece ci hanno cancellato anche la Pasqua. Come o peggio che nel 2021. Rispondi a Franco

  • Nicola Scolamacchia ha scritto il 12 marzo 2021 alle 18:57 :

    Era ora ... Emiliano si dovrebbe vergogna e di conseguenza dimettersi per non aver anticipato l'ordinanza restrittiva governativa ... Poteva e doveva emanare lui l'ordinanza già da 15 gg. .. Rispondi a Nicola Scolamacchia

    Maria P. ha scritto il 13 marzo 2021 alle 20:30 :

    E con quale autorità, competenza o diritto? C'è un solo sistema sanitario ed è nazionale non regionale. Non di può fare un sistema per ogni Regione. Ma studiate la Costruzione o andate di capa vostra? Rispondi a Maria P.