Il dato

Vaccini: in Puglia somministrate oltre 288mila dosi, il 74% delle scorte

Il dato, fornito dal ministero della Salute, e' aggiornato alle 15.30 del 3 marzo 2021

Cronaca
Bari mercoledì 03 marzo 2021
di La Redazione
Vaccino anti-Covid
Vaccino anti-Covid © n.c

In Puglia è stato somministrato il 74,4 per cento delle 388.225 dosi di vaccino anti-Covid consegnate alla Regione.

Il dato, fornito dal ministero della Salute, e' aggiornato alle 15.30 del 3 marzo 2021. 

Complessivamente sono state somministrate 170.141 dosi a donne e 118.573 a uomini, per un totale di 288.714

Tra le fasce d'età, al primo posto c'è quella tra i 50 e i 59 anni con 66.529 dosi somministrate, seguita da dalla 40-49 con 54.116, dalla 80-89 con 45,802, la 60-69 con 41.363 e la la 30-39 con 40.226 dosi.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco ha scritto il 04 marzo 2021 alle 12:01 :

    Inutile dire, nonostante i comunicati istituzionali della Regione, che così non funziona, ci vuole troppo tempo e non ci sono vaccini. Rispondi a Franco